Paola Perego, chiuso il suo Parliamone Sabato

Anche noi, nelle scorse ore, vi abbiamo parlato dello “squallido” servizio mandato in onda da Sabato Pomeriggio, talk condotto da Paola Perego, che, in un’accozzaglia di frasi fatti e luoghi comuni, ha elencato in sei punti perché gli uomini avrebbero dovuto preferire mogli e fidanzate dell’Est.

Il triste siparietto, andato in onda in fascia protetta, corredato da dibattito e grafica, si è trasformato però in un boomerang per mamma Rai, tanto che subito si è dovuto correre ai ripari, con una decisione a dir poco drastica.

A pagare le conseguenze del polverone politico e del terremoto scatenato a viale Mazzini è stata linfatti a Perego, ghigliottinata, come ha riferito stizzito il marito Lucio Presta, suo agente televisivo.

«Programma chiuso – scrive su Twitter -. Raiuno è salva. Ora accanitevi su altro. Buona giornata della felicità. Ai politici che hanno urlato purtroppo ora tocca ritornare a lavorare per davvero».

“Un errore lo possiamo fare tutti. Ma sabato – ha affermato invece il direttore generale della Rai, Antonio Campo Dall’Orto – è successa una cosa enorme: se si arriva a rompere il patto di fiducia con i telespettatori e a dare una rappresentazione completamente inaccettabile delle donne, significa che nessun campanello d’allarme è suonato. Per questo il programma è stato cancellato”. “Il problema non riguarda solamente la conduttrice”, ma “un gruppo di lavoro ha ritenuto che fosse accettabile un contenuto inaccettabile per il servizio pubblico”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Il Segreto, anticipazioni giovedì 15 settembre

Continuano le appassionanti e avvincenti avventure dei nostri beniamini de Il Segreto,…

Giovanni Minoli sbarca a La7 con Faccia a Faccia

“Mixer” è stata senza dubbio una delle trasmissioni più longeve e di…