Papa Francesco ha aperto la Porta Santa al Laterano

Il giubileo straordinario che andrà avanti per tutto il 2016 è iniziato e papa Francesco ieri ha aperto ufficialmente la Porta Santa al Laterano.

Il pontefice, dopo quella di San Pietro, ha aperto quindi la Porta Santa nella basilica papale di San Giovanni in Laterano, la cattedrale di Roma. «È questa la porta del Signore», ha detto il Pontefice nel suggestivo rito prima di celebrare la messa.

«Questa terza domenica di Avvento attira il nostro sguardo verso il Natale ormai vicino. Non possiamo lasciarci prendere dalla stanchezza; non ci è consentita nessuna forma di tristezza, anche se ne avremmo motivo per le tante preoccupazioni e per le molteplici forme di violenza che feriscono questa nostra umanità», ha detto poi durante l’omelia. «La venuta del Signore, però, deve riempire il nostro cuore di gioia», ha sottolineato il Pontefice.

«Abbiamo aperto la Porta Santa – ha aggiunto Papa Bergoglio – qui e in tutte le cattedrali del mondo. Anche questo semplice segno è un invito alla gioia. Inizia il tempo del grande perdono. È il Giubileo della Misericordia. È il momento per riscoprire la presenza di Dio e la sua tenerezza di padre… Dio non ama le rigidità!».

“Preghiamo – ha poi concluso il Papa – per noi e per tutti coloro che attraverseranno la Porta della Misericordia, perché possiamo comprendere e accogliere l’infinito amore del nostro Padre celeste, che trasforma e rinnova la vita”.

Next Post

Cristian De Sica torna nelle sale col cinepanettone

Come nelle migliori tradizioni, non è Natale se nelle sale cinematografiche non arriva il cosiddetto cinepanettone e quest’anno ci pensa Cristian De Sica. La pellicola s’intitola “Vacanze ai Caraibi”, arriverà nelle nostre sale il prossimo 16 dicembre e tra i protagonisti non poteva mancare come appena detto Christian De Sica, che […]