Pepsi, Nestlé e Kraft: un passo verso la salute

Redazione

Pepsi, Nestlé e Kraft hanno deciso di eliminare alcune sostanze chimiche come l’aspartame e i coloranti dalle loro bevande e prodotti alimentari. Anche McDonald’s si sta movimentando verso un alimentazione più pulita e naturale, anche se ancora non ci sono dati effettivi che affermano che aspartame e coloranti facciano male alla salute.

La Pepsi, ad esempio, ha eliminato il dolcificante alla bevanda: le prime lattine senza dolcificanti saranno disponibili in America da agosto. La Kraft, invece, elimina i coloranti chimici mentre la Nestlé eliminerà i coloranti e aromatizzanti artificiali ad alcune barrette di cioccolato. Infine la General Mills ha deciso di togliere gli OGM dai Cheerios, prodotto molto famoso. Da non dimenticare il marchio McDonald’s che ha eliminato gli antibiotici nei polli.

 

Next Post

Tu puoi se vuoi, la grinta della nuova Alexia

Sono passati cinque anni dall’ultimo lavoro di Alexia, oggi nuovamente grintosa, quella grinta che non ha mai perso, torna con dieci brani inediti. Dieci brani inediti che Alexia canta con quell’anima mista a soul e blues, spaziando anche per il funky, il nuovo album dal titolo “Tu puoi se vuoi” […]
Tu puoi se vuoi la grinta della nuova Alexia