Pepsi, Nestlé e Kraft: un passo verso la salute

Pepsi, Nestlé e Kraft hanno deciso di eliminare alcune sostanze chimiche come l’aspartame e i coloranti dalle loro bevande e prodotti alimentari. Anche McDonald’s si sta movimentando verso un alimentazione più pulita e naturale, anche se ancora non ci sono dati effettivi che affermano che aspartame e coloranti facciano male alla salute.

La Pepsi, ad esempio, ha eliminato il dolcificante alla bevanda: le prime lattine senza dolcificanti saranno disponibili in America da agosto. La Kraft, invece, elimina i coloranti chimici mentre la Nestlé eliminerà i coloranti e aromatizzanti artificiali ad alcune barrette di cioccolato. Infine la General Mills ha deciso di togliere gli OGM dai Cheerios, prodotto molto famoso. Da non dimenticare il marchio McDonald’s che ha eliminato gli antibiotici nei polli.

 

Loading...
Potrebbero interessarti

Comodità in ufficio: l’importanza di un ufficio confortevole

C’è chi lavora per vivere e chi vive per lavorare, ma quello…

Obesità, tutti in linea senza dieta: ecco il cerotto brucia grassi

Obesità addio: basta con le diete frustranti, da oggi tutti in linea…