Perchè la scienza non sa rispondere a queste domande

Redazione

La maggior parte di noi crede fermamente che scientificamente possa esserci una risposta a tutte le domande che ci poniamo, in realtà ci sono semplici concetti che ancora oggi sono incomprensibili per la scienza o, quantomeno, non hanno ancora una spiegazione confermata.

Sebbene la scienza moderna possa già fare molto, rimangono ancora molti “punti ciechi“: alcune cose che gli scienziati non riescono a capire fino in fondo.

Perche la scienza non sa rispondere a queste domande

Un esempio è la domanda delle domande: Da dove viene la vita sul nostro pianeta? Anche scartando ogni sorta di teoria religiose, è impossibile determinare con il cento per cento di probabilità, da dove è arrivata, improvvisamente, la vita sul nostro pianeta: ci sono molte teorie che molto spesso non si combinano tra loro.

Alcuni, ad esempio, credono che gli organismi viventi siano un prodotto del nostro pianeta: esso, formando nel tempo catene sempre più complesse di atomi e molecole, ha formato esso stesso la vita.

I paleobiologi dal canto loro credono che la vita sul nostro pianeta abbia avuto origine con la caduta di un enorme meteorite.

Un’altra domanda che attualmente non ha una risposta scientifica è quella legata alla materia oscura; è difficile credere in qualcosa il cui contenuto non può essere descritto nemmeno in modo teorico.

Allo stesso tempo, si ritiene che quasi tutto il nostro universo sia costituito da un materiale sconosciuto: la materia oscura.

C’è poi una delle domande più semplici a cui non si può dare una risposta definitiva. Tutti noi siamo obbligati a trascorrere in media un terzo della nostra vita dormendo.

Gli scienziati hanno scoperto molto tempo fa organismi viventi per se stessi, che non richiedono affatto sonno. Questi sono, ad esempio, alcuni tipi di spugne di sughero, nematodi. Finora, la scienza non è stata in grado di capire perché una persona ha bisogno di dormire ed è improbabile che la situazione cambi nel prossimo futuro. Ora, rassegnati, gli scienziati stanno studiando il sonno in termini di come influisce sulle nostre prestazioni e sulla nostra mente.

Next Post

Rumore bianco: Cos'è ed è utile per il sonno?

Per produrre rumore bianco, ogni frequenza che l’orecchio umano sente viene riprodotta in ordine casuale con la stessa ampiezza, il che si traduce in un suono tipo silenzio. È interessante notare che il rumore bianco ha preso il nome perché è analogo alla luce bianca, che è una miscela di tutte […]
Rumore bianco utile per il sonno