Pinerolo, ennesimo omicidio di una donna

Eleonora Gitto

Pinerolo, ennesimo omicidio di una donna.

Il termine è pessimo, femminicidio, ma la sostanza è quella. La legge sul femminicidio, della quale francamente non c’era bisogno, doveva in qualche maniera limitare questo perverso fenomeno sociale che sembra non finire mai, e invece non sembra sia servita a molto.

Non passa giorno o quasi che un uomo non uccida la sua donna. Non sappiamo francamente se pure prima fosse così.

Probabilmente non abbiamo dati sufficienti a disposizione per fare un paragone, tuttavia la netta impressione è che istituire un nuovo reato, il femminicidio, non abbia prodotto effetti.

E’ successo anche a Pinerolo, dove un uomo ha ucciso la moglie e ha chiamato i Carabinieri costituendosi.

Lui si chiama Angelo Visciglia e lei Battistina Russo, di 52 anni. Lui è un sessantaquattrenne con piccoli precedenti penali.

Il Vescovo di Pinerolo: “Questo episodio di violenza accaduto nella nostra città non può che riempirci di tristezza. Purtroppo, ancora una volta, la vittima è una donna. A Pinerolo da qualche tempo diverse volontarie operano a favore delle donne vittime di violenza, con un grande lavoro di supporto e di sensibilizzazione. Le ringrazio per il loro impegno, è importante proseguire sulla strada dell’educazione”.

Next Post

Joan Collins: il segreto della mia giovinezza? una crema molto costosa

Dopo aver sollevato dei dubbi sui consigli alimentari dispensati dall’attrice Gwyneth Paltrow sul suo blog, Joan Collins ha svelato il segreto della sua bellezza. L’attrice, oggi 84enne, sembra aver trovato un prodotto che vale tanto oro quanto pesa, una crema praticamente magica per la sua pelle e lo rivela lei […]
joan collins segreto della mia giovinezza