Pokemon Go, il videogioco nel 2017 diventerà un film

Eleonora Gitto

Pare che uscirà nel 2017 il film sul videogioco del momento Pokemon Go.

Il gioco, diventato una vera ossessione per molti, non poteva non suscitare l’interesse dei cineasti.

E così la Legendary Entertainment, avvezza a produrre film che si basano su videogames, ha deciso che anche Pokemon Go dovrà approdare sul grande schermo.

E così la nota casa produttrice annuncia in pompa magna che nel 2017, grazie ad un accordo firmato con The Pokemon Company, ci sarà il primo “ciak “.

Il film, com’è facile immaginare, avrà al centro della storia il personaggio del detective Pikachu, che ha visto la luce primo all’inizio del 2016 con il lancio della nuova serie del videogioco.

Ricordiamo che fra i film di successo che ha prodotto la Legendary Entertainment basandosi su un videogioco, ci sono: “Warcraft” (“World of Warcraft”), “Jurassic World”, “The Dark Knight Rises” e “Godzilla”.

Così dopo la notizia del successo planetario ottenuto dal videogioco, dopo le polemiche, dopo gli incidenti provocati dalla caccia ai mostriciattoli virtuali, e gli strali ricevuti dai “distratti” giocatori che intasano il traffico o attraversano senza guardare, arriva la notizia del film.

Insomma, nel bene o nel male, Pokemon Go continua a far parlare di sé.

E questo giova tanto alla Nintendo che, dopo l’annuncio del film ha visto le sue azioni balzare in avanti del 25%.

Next Post

Egitto, giornaliste sospese perché ritenute troppo grasse

Onestamente non è la prima volta che trattiamo di discriminazione alle donne, e non è neppure la prima volta che questa discriminazione si basa su una questione di aspetto fisico non considerato “idoneo”, “accettabile” o “desiderabile”, ma ogni volta non possiamo che stupirci di come queste discriminazioni siano plateali e […]