Quando Trump si sposava, cosa regalavano le celebrità?

Redazione

Oggi è il nuovo presidente degli Stati Uniti, ma Donald Trump è stato prima di tutto un imprenditore ma in fin dei conti anche un uomo di spettacolo.

Oggi celebrità a tutto tondo, il passato di Trump affonda le sue radici in ogni dove, nel campo sportivo, cinematografico e chi più ne ha più ne metta, dunque le sue principali amicizie erano certamente vip del mondo del cinema, dello sport e della musica.

Quando Donald Trump si sposava, viste le sue ricchezze, cosa regalavano gli “amici famosi”? La lista la fa il noto magazine TMZ, che rivela quando nel 1993 tantissime star hanno firmato la lista di nozze da Tiffany & Co. In occasione delle nozze tra Trump e Marla Maples.

Volete sapere cosa avevano sottoscritto i vip nella lista di nozze di Tiffany & Co.? Semplice, partiamo dal famoso Howard Stern che ha pagato 530 dollari per una scultura che rappresenta una vela in cristallo, c’è poi Mariah Carey che invece ha speso ben 630 dollari per il regalo, un decanter, in pratica un’ampolla adatta a contenere il vino.

Christie Hefner, figlia del famoso creatore di Playboy, firma e paga 400 dollari per un frigobar per tenere al fresco il vino, la tennista Monica Seles invece sceglie una finissima brocca del valore di 540 dollari, infine abbiamo il regalo più costoso fatto dal manager sportivo Don King che aveva regalato una ciotola, ovviamente firmata Tiffany, del valore di 1250 dollari.

Totale? Beh complessivamente Trump e Marla hanno ricevuto regali, dalla lista di nozze, per un totale di 23mila dollari.

Next Post

Gli alieni sono razzisti, invadono solo gli Stati Uniti

Possibile che abbiamo esportato il “razzismo”, tipico degli abitanti del pianeta Terra, anche al di fuori della nostra atmosfera? Sembrerebbe proprio di si, quantomeno lo dimostra la cinematografia, quando si parla di alieni si parla spesso di “contatto” o di “invasione”, ma la domanda è nata spontanea tanto che che oggi […]