Quarantena: Gesù appare crocifisso ad un albero
Quarantena Gesu appare crocifisso ad un albero

La figura di “Gesù” è apparsa pochi giorni prima di Pasqua, mentre la gente è costretta alla quarantena per il coronavirus.

Un testimone ha detto che tutti stavano pregando attorno alla strana forma per estirpare il coronavirus dalla Terra.

La vista della figura di Gesù su un tronco d’albero ha portato decine di persone sul posto, contravvenendo così al blocco del coronavirus, tutto per osservare il fenomeno prima del periodo pasquale.

Il filmato girato nella città di Magangue a Bolivar, in Colombia, mostra un folto gruppo riunito attorno all’albero.

Può essere visto chiaramente, e tutti stanno pregando e chiedendo che la Terra sia guarita da questo male e che Magangue sia protetto“, ha detto il negoziante locale Rafael Rodriguez al media El Propio de Magangue.

Secondo quanto riferito, le autorità sono preoccupate che l’albero possa diventare un luogo di pellegrinaggio nonostante il blocco del coronavirus nel paese.

Il video mostra anche come le persone ignorano le regole di distanziamento sociale, aumentando il rischio di infezione.

Un altro giornalista, Rodolfo Zambrano, ha dichiarato: “La figura è apparsa la scorsa domenica sera e la gente si è precipitata lì con le candele e ha trasformato il posto in un luogo di pellegrinaggio“.

fonte@TodoVideos

Loading...
Potrebbero interessarti

Papa Francesco è arrivato a Nairobi, prima volta in Africa

Papa Francesco è atterrato oggi a Nairobi per la prima tappa del…

Giappone, epidemia di morbillo per i no-vax?

Negli ultimi mesi abbiamo avuto modo di parlare spesso dei “no-vax”, cioè…