Recensione di eFax: il sito per inviare fax da pc e smartphone

Redazione

Il fax è uno degli strumenti più utilizzati in ambito lavorativo, ed è così ormai da diversi decenni. Con gli anni, e con l’evoluzione digitale, il fax si è evoluto fino a raggiungere una dimensione ben precisa sul web. Sul web ci sono numerose aziende che offrono la possibilità di inviare fax online tramite il proprio pc o il proprio smartphone. La più conosciuta ed utilizzata è sicuramente eFax della compagnia americana j2 Global.

Inviare fax dal pc

Collegandosi al sito ed effettuando la registrazione al servizio, sarà possibile inviare in pochi passaggi un fax dal web. Il primo passaggio è quello di scegliere un numero di fax personale che eFax mette a disposizione e, dopo, di scegliere il destinatario del messaggio. Allegando il messaggio, il gioco sarà fatto. I documenti inviati e ricevuti saranno consultabili dal pannello di gestione. eFax, il cui sito web è https://it.efax.com/,  rappresenta un ottimo vantaggio in quanto consente di inviare fax da qualsiasi posto, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in completa e totale sicurezza.

Inviare fax con lo smartphone grazie ad eFax

La prima cosa da fare è quella di scaricare, gratuitamente, l’applicazione ufficiale di eFax disponibile su App Store o Google Play, installandola sul proprio dispositivo. La schermata iniziale dell’app di eFax è molto chiara e pulita ed il design è user-friendly. Dopo aver scaricato l’app, basta effettuare la registrazione al servizio. La creazione dell’account è molto semplice e veloce, basta inserire un indirizzo mail valido, i propri dati personali ed i dati di fatturazione che verranno utilizzati solo se si deciderà di attivare la versione in abbonamento dopo i primi 30 giorni gratuiti.

Dopo questo passaggio sarà possibile scegliere un numero di fax personale che eFax mette a disposizione. Per inviare un fax basterà cliccare sulla voce “Invia Fax”, inserire il numero di fax del destinatario e nella voce relativa a “Copertina” compilare tutti i campi inserendo l’oggetto del fax ed allegare i documenti in formato digitale (DOC, PPT, PDF, JPEG, JPG). È possibile, inoltre, scannerizzare qualsiasi documento attraverso la fotocamera del proprio smartphone. Completata la procedura si riceverà la notifica di ricevuta del fax sull’app nel momento in cui questo viene consegnato al destinatario. Per la ricezione di un fax tramite smartphone non bisognerà far altro che aprire la pagina “Vedi Fax”. Appena individuato il fax che ci interessa questo è possibile aprirlo cliccando sul nome del file. L’applicazione, inoltre, permette di modificare i fax ricevuti inserendo la propria firma digitale.

I costi di eFax

Il servizio offerto da eFax permette di risparmiare i costi legati alla connessione telefonica dedicata, necessaria per il funzionamento del fax classico. eFax offre un servizio invio fax gratuito per i primi 30 giorni, durante i quali si possono ricevere al massimo 10 pagine di fax e si ha una capacità di archiviazione per tutti i 30 giorni del Message Center di eFax. L’abbonamento ad eFax costa 11 euro al mese, grazie al quale è possibile inviare e ricevere fino a 150 fax. Nel caso venisse superato il limite di pagine al mese viene applicata una tariffa di 0,09 Euro per ogni pagina aggiuntiva. Per chi è interessato qui tutti i prezzi di eFax.

Next Post

Dolores Miranar, arrivano le bambole de Il Segreto

La storia de Il Segreto, fiction che ha riportato anche record di share su Canale 5, ha attraverso molti anni basti pensare che dal 1896 in tre stagioni si è arrivati precisamente al 1923. Ricostruzioni storiche anche di avvenimenti accaduti, prendiamo ad esempio Tristan, interpretato d Alex Gadea, che figura […]
bambole-il-segreto-vendita