Salerno, pagliacci che rapiscono i bambini? Solo una bufala

Eleonora Gitto

Torna a Salerno lo spauracchio dei pagliacci che rapiscono i bambini: una bufala a regola d’arte che da due anni semina panico nel salernitano e in tutta la Campania.

Sui social network più noti gira di nuovo un messaggio, diventato virale, che mette in guardia i genitori: il pericolo arriva da un furgone bianco, con a bordo rumeni e polacchi vestiti da pagliacci, che si aggira per la città campana a caccia di bambini.

L’incubo della vendita clandestina degli organi dei propri pargoli, non fa chiudere occhio.

Così, nonostante l’assurdità in sé del messaggio, Carabinieri e Polizia sono stati letteralmente seppelliti da telefonate e segnalazioni.

Non ci vuole molto per capire che quanto scritto nel messaggio è una ricostruzione nemmeno intelligente della miniserie “It”, la creatura aliena che uccideva bambini.

Ma le cose lette in Rete, per molti ancora sono vangelo.

E così le Forze dell’Ordine, invece di occuparsi di casi reali, hanno avuto il loro bel da fare per tranquillizzare mamme disperate.

Non c’è nessun furgone bianco e nessun pagliaccio “acchiappa bambini”, lo hanno detto, ripetuto e dimostrato. Allora perché la bufala continua a girare e a mietere vittime?

Next Post

Roma, manifesti contro Papa Francesco tappezzano la Capitale

Chi pensava che il rappresentante di Dio in terra fosse immune da critiche si sbagliava di grosso: in questi giorni Roma è tappezzata di manifesti contro Papa Francesco. Eppure è innegabile che Papa Bergoglio sia riuscito a strappare la simpatia anche di molti laici. Ha fatto scelte di grande coraggio […]
Roma, manifesti contro Papa Francesco tappezzano la Capitale