Santo Stefano a Catania: mare, neve e città per tutti

Eleonora Gitto

Santo Stefano a Catania: mare, neve e città per tutti.

A Catania, la splendida città della Trinacria, quest’anno troviamo un po’ di tutto per Santo Stefano. Una giornata variegata, una città dalle mille risorse.

Gli appassionati della montagna non potevano non fare una capatina dalle parti dell’Etna, alla Montagnola e a Piano Provenzana, dove hanno trovato gli impianti di risalita aperti.

La neve non era abbonante, ma sufficiente per fare qualche bella sciata.

Ma non solo sci, anche snowboard e slittini, specialmente per i più piccoli.

Niente nebbia o foschia da lassù, e quindi un panorama mozzafiato verso il mare, che in linea d’aria dista solo qualche chilometro.

E proprio al mare c’è chi ha approfittato del sole della città e di qualche bella spiaggetta, magari quella nera di San Giovanni Li Cuti.

Qui qualche ardito si è tuffato sfidando l’acqua fredda, peraltro in un mare calmo come l’olio.

La terza opzione era ovviamente quella della città, magari al centro, allo splendidi Castello Ursino, che ora ospita il Museo della Follia.

Oppure comodamente seduti ai tavolini di un bar, godendo del clima mite in un Santo Stefano da ricordare.

Next Post

Amatrice, il Sindaco Pirozzi incontra i Pentastellati

Ad Amatrice arrivano i Pentastellati su invito del Sindaco Sergio Pirozzi. Il Sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi aveva chiesto pubblicamente: “Oggi chiedo uno sforzo, invito un rappresentante per ogni gruppo politico a venire ad Amatrice a stare qui insieme al Sindaco il 27, 28 e 29, tre giorni di full immersion […]
Amatrice, il Sindaco Pirozzi incontra i Pentastellati