Scienziati rivelano: non abbiamo bisogno del cervello per dormire

Redazione

I ricercatori dell’Università di Kyushu hanno affermato che il bisogno di dormire negli animali è apparso prima che il cervello si sviluppasse.

La necessità di dormire è universale per quasi tutti i mammiferi, insetti e persino nematodi. Ma fino ad ora, gli scienziati non sanno con certezza se l’evoluzione del cervello abbia preceduto l’evoluzione del sonno o viceversa.

Una nuova ricerca ha dimostrato che le idre hanno cicli di stati attivi e di sonno – durano quattro ore. Inoltre, se gli animali vengono risvegliati, mostrano segni di mancanza di sonno: la crescita cellulare rallenta e nel ciclo successivo ci vuole più tempo per “dormire a sufficienza”.

Nei loro esperimenti, gli scienziati hanno anche esposto l’idra a sostanze chimiche coinvolte nella regolazione del sonno negli esseri umani. Alcuni hanno agito sugli animali come stimolanti, altri come sedativo.

La nostra ricerca ha dimostrato che gli animali acquisivano meccanismi legati al sonno prima dello sviluppo evolutivo del sistema nervoso centrale. Molti di questi meccanismi persistevano durante lo sviluppo del cervello“, affermano gli scienziati.

Next Post

Aveva ricevuto 7mila bitcoin nel 2010, non ricorda più la password

Il programmatore americano Stefan Thomas ha rivelato di aver perso la password del suo portafoglio elettronico con 7mila bitcoin depositati, l’episodio è stato pubblicato sul  New York Times . Per quasi 10 anni, il programmatore ha cercato di trovare la chiave del suo account. Il programmatore ha ricevuto 7.002 bitcoin all’inizio […]
Aveva ricevuto 7mila bitcoin nel 2010