Sensitivo polacco: I Governi hanno programmato la crisi economica

Redazione

Il 25 febbraio il parapsicologo e chiaroveggente polacco Krzysztof Jackowski ha riferito in diretta che in estate dovrebbe essere prevista una crisi economica di proporzioni enormi. I problemi inizieranno intorno al mese di luglio.

Sensitivo polacco I Governi hanno programmato la crisi economica
foto@Flickr

Il sensitivo ha notato che la crisi imminente è stata pianificata da tempo. I primi messaggi dei politici usciranno ad aprile. Convinceranno le persone che tutto è sotto controllo. Krzysztof ha assistito a un drammatico declino, già osservato nel 1929. I problemi inizieranno all’improvviso.

I paesi freneranno lo schiacciamento delle valute (dollaro, euro), e in parte ci riusciranno nei primi mesi, ma alla fine seguirà ancor più significativa recessione.

Le prime avvisaglie sembrano dare ragione al sensitivo polacco, gli Stati Uniti, ad esempio, lo scorso anno hanno organizzato la stampa di massa di nuove monete, introducendo macchine da stampa in aggiunta a quelle esistenti. È possibile che altri paesi stiano facendo lo stesso ora. I prezzi in dollari per tutti i tipi di beni e servizi stanno crescendo, soprattutto nel mercato immobiliare.

C’è la possibilità che la crisi sia ancora abbastanza gestibile, mentre scoppieranno alcune “bolle” finanziarie, come le criptovalute. Nel peggiore dei casi, il dollaro cadrà del 50%.

Next Post

Fretta, premura sono utili al nostro cervello

Il cervello è sempre attivo e se succede qualcosa nel mondo esterno, la nostra attenzione è diretta lì. Ma finché non lo fa, i pensieri vagano, liberamente e spontaneamente, e anche il modo in cui si sviluppano è governato da una certa casualità. Ciò che chiamiamo distrazione può verificarsi in […]
Fretta premura sono utili al nostro cervello