Sesso diminuire i rapporti può portare la felicità

Redazione

Il nostro stato d’animo è legato ai nostri rapporti intimi? Fare sesso può portare ad essere depressi o può portare la felicità?

In queste ultime settimane è arrivato fresco fresco uno studio della Carnegie Mellon University degli Stati Uniti, un test effettuato su 64 coppie, divise in due gruppi, il primo gruppo di 32 coppie doveva alzare la frequenza dei loro rapporti, mentre il secondo gruppo doveva semplicemente tenere i propri ritmi di sempre.

Secondo lo studio, l’aumento della frequenza dei rapporti intimi ha portato il primo gruppo di coppie ad essere maggiormente infelici, ad avere un senso di frustrazione nei rapporti intimi, mentre le coppie che avevano rapporti meno frequenti, avevano un maggior desiderio e una maggiore soddisfazione al momento dell’intimità.

Dunque il problema sembra essere quello di sempre, non importa la quantità ma importa la qualità di un rapporto intimo, farlo più volte per una coppia non vuol dire essere felici, anzi può far scaturire un effetto inverso.

Tamar Krishnamurti, della Carneige Mellon University, conferma che il desiderio dell’avere rapporti intimi, diminuisce più velocemente se lo si fa spesso, in particolare diminuisce nel momento in cui si inizia un rapporto intimo.

Next Post

Nintendo e Universal accordo per Parchi Giochi a Tema

La Nintendo ha ufficialmente reso noto un accordo con la Universal Parks & Resorts per una collaborazione molto interessante. I due grandi marchi si uniranno per la creazione di Parchi a tema, saranno infatti sviluppati con attrazioni a tema e ovviamente con i personaggi dei giochi famosissimi della Nintendo, è […]
Nintendo e Universal accordo per Parchi Giochi a Tema