Sladda, la bici componibile Ikea

Ikea, il colosso svedese dei mobili ha lanciato un nuovo prodotto, questa volta non si tratta di un oggetto d’arredo, ma di una bicicletta, chiamata “Sladda“, già vincitrice del premio “Red Dot Design”, una gara internazionale con ben 5.200 candidati, con una giuria formata da 41 esperti di progettazione.

Sladda nasce dai designer Oskar Juhlin, Jan Puranen e Kristian Eke ed ha lo scopo di soddisfare precise esigenze di mobilità e praticità. La bicicletta non possiede la classica catena metallica, ma una cinghia dentata in gomma, molto più leggera e pratica anche solo per evitare la ruggine, che dovrebbe garantire un’autonomia di 15.000 km. E’ dotata di retromarcia e di un sistema automatico del cambio utilizzando la tecnologia inventata lo scorso anno da Bioshift.

Il design di Sladda è unisex e il suo telaio, proposto in due taglie, è sufficientemente leggero per essere trasportato su per le scale, mentre la sua verniciatura in due strati è resistente ai graffi. Due le misure disponibili per le ruote: 26” e 28”. Sladda è dotata di parafanghi adatti a tutte le condizioni climatiche, anche di mozzi sigillati che non necessitano di ingrassaggio né di lubrificazione. Infine, la bici presenta un cestino anteriore, un portapacchi posteriore e la possibilità di aggiungere un carrellino.

Sladda è stata concepita per essere una bicicletta pratica e resistente, senza richiedere particolari manutenzioni. Sarà disponibile presso tutti i punti vendita Ikea a partire dal mese di agosto, al costo di a 560 euro (700 con il rimorchio). Come da tradizione Ikea bisognerà montarla da soli.

Loading...
Potrebbero interessarti

Arriva in Italia BlackBerry Leap pensato per aziende e professionisti

Un nuovo arrivo sul mercato tecnologico italiano: dopo tanta attesa il nuovo…

Dopo il divorzio, tutto diviso a metà e in vendita su eBay

A quanto pare il protagonista di questa storia ha preso il concetto…