Star Wars, è già un miliardo di incassi

Star Wars batte nuovo record di incassi

Che sarebbe stato un successo di critica e pubblico lo si sapeva da quando la pellicola non era altro che un copione in divenire, ma che macinasse record a una velocità simile neppure i meno scettici se lo aspettavano.

“Star Wars – Il risveglio della Forza” ha ha superato infatti un miliardo di dollari di biglietti venduti e si tratta di un record: nessuno ci ha mai messo così poco, considerando che è in alcune sale dal 16 dicembre, Italia inclusa, e negli Usa dal 18 dicembre.

Il titolo Disney ha così toccato la clamorosa cifra di 544,573,329 dollari incassati in appena 10 giorni solo di programmazione americana. Sono numeri folli. Mai nessuno aveva incassato tanto in così poco tempo. Jurassic World, fino ad oggi detentore del primato, era arrivato ai 402,800,065 dollari. Avatar, per dire, dopo 10 giorni aveva incassato ‘soltanto’ 212,711,184 dollari.

Un altro record guadagnato dalle “Star Wars” è quello relativo alle sole vendite di Natale, che hanno superato i 49 milioni di dollari.

Fondamentali per raggiungere il record sono stati gli incassi in Nord America, da dove oggi sono arrivati – pubblicati da The Hollywood Reporter – le prime stime del Box Office, che si riferiscono al lungo weekend di Natale: il settimo episodio di Star Wars, Il Risveglio della Forza, ha incassato ben 153,5 milioni di dollari.

E il risultato è stato raggiunto senza l’enorme mercato della Cina, dove il film non è ancora uscito.

Next Post

Fiorella Mannoia non saluterà il 2015 dal palco di Roma

Fiorella Mannoia commenta delusa la sua esclusione dal concerto di Capodanno I motivi della sua esclusione non sono ancora stati chiariti con certezza, ma quel che appare lampante è che la cantante non l’ha presa affatto bene, come hanno dimostrato i suoi commenti a caldo. La cantautrice Fiorella Mannoia, che avrebbe […]