Stati Uniti: Ceppo di coronavirus ad alto grado di infezione

Redazione

Negli Stati Uniti, è stato segnalato un ceppo di coronavirus con nome in codice B.1.1.7, che si diffonde molte volte più velocemente delle forme standard. La sua infettività è elevata. È interessante notare che il virus modificato è stato trovato in una prigione del Michigan.

Secondo quanto riferito, il ceppo super-infettivo si sta diffondendo presso l’American Correctional Facility di Bellamy Creek in Ionia. 

Ceppo di coronavirus ad alto grado di infezione

Al personale della prigione è stato ordinato di fare un test coronavirus ogni giorno. Misure simili sono state prese per quanto riguarda il Duane Waters Health Center di Jackson e il Macomb Correctional Facility di Lenox.

A Bellamy Creek c’erano diversi prigionieri con sintomi gravi. Si è deciso di trasferirli a Dwayne Waters e Macomb. Il primo ceppo infetto B.1.1.7 era un ufficiale della prigione.

Per tutto il tempo della pandemia, 485 prigionieri hanno contratto il virus. È in fase di elaborazione un piano per isolare le persone con condizioni chiaramente peggiori. 

Hanno in programma di assegnare appartamenti per i lavoratori in modo che non mettano a rischio i loro parenti.

Next Post

Coronavirus è nell'aria, non pensiamo solo alle superfici

Il coronavirus SARS-CoV-2 viene trasmesso principalmente attraverso l’aria: quando si parla, le persone espirano goccioline di grandi dimensioni e piccole particelle chiamate aerosol. Catturare un virus da una superficie sembra plausibile, ma nella pratica accade raramente. Nonostante ciò, molte istituzioni sanitarie affermano ancora che le superfici sono pericolose e devono essere disinfettate frequentemente. Di conseguenza, […]
Coronavirus in aria non pensiamo solo alle superfici