Su eBay per fare la spesa in realtà virtuale

Eleonora Gitto

Su eBay un negozio in realtà virtuale per fare la spesa.

La realtà virtuale ci permetterà di fare pure la spesa. Il tutto è partorito in Australia, tramite la catena Myer.

Ma come funziona? I compratori entrano nel negozio virtuale e fanno acquisti indossando un visore tipo Gear, Vr o Carboard, scegliendo un prodotto con lo sguardo.

Ma qualcosa si sta provando anche in Italia. Tramite la start up inVrsion, è stata sviluppata una versione di ShelfZone al fine di simulare in realtà virtuale spazi retail. Sarà una vera e propria rivoluzione.

Il software riproduce scaffali, prezzi, prodotti, corsie, e così via. Permetterà all’utente anche di interagire con un assistente personale intelligente.

Tutte prove destinate ad avere successo fra non molto. La prova in Australia, e quella in Italia, vanno in direzione dello sviluppo dell’e-Commerce.

Gli acquirenti possono cercare, individuare, comprare i prodotti restando nella propria abitazione.

Per quel che riguarda la piattaforma, che è un’app per iOs e Android, è compatibile con i Gear Vr Samsung.

Insomma, non usciremo più a fare la spesa? Non solo ce la portano a casa, ma non la ordineremo nemmeno più per telefono? Pare un’ipotesi probabile, ma forse non sarà attuata domani proprio da tutti.

Next Post

Iggy Pop trasgressivo anche a Cannes

È senza dubbio un mito del rock, di quello dionisiaco, punk, rivoluzionario della fine degli anni ’60, e l’energia è sempre la stessa di mezzo secolo fa: Iggy Pop sbarca a Cannes ed è inutile dire che tutti gli occhi sono per lui, a partire dal suo solito abbigliamento poco […]