Super-Terra, orbita attorno ad una stella come il Sole

Redazione

Se la ricerca della vita oltre il nostro pianeta è da sempre un interrogativo al quale l’uomo sta cercando di fornire una risposta, si può dire che le possibilità di pianeti adatti ad ospitarla cominciano ad aumentare grazie alle recenti osservazioni.

In questo periodo ad esempio la scoperta dei ricercatori dell’Università di La Laguna e pubblicata sulla rivista Astronomy & Astrophysics, riconduce all’esopianeta GJ 536 B, tale pianeta orbita attorno ad una nanna rossa che ha un ciclo di attività magnetica simile a quello del nostro Sole.

Jonay Isai Gonzalez, uno dei co-autori dello studio, spiega: “Questo esopianeta roccioso orbita attorno ad una stella più piccola e più fredda del Sole, ma è sufficientemente vicina e luminosa”, quella che è stata denominata super-terra ha una massa superiore a quella della nostra Terra ma inferiore a pianeti quali Nettuno e Urano.

I ricercatori studiano la possibilità di trovare altri pianeti come GJ 536 B visto che, come sottolinea uno degli studiosi, “I pianeti rocciosi si trovano di solito a gruppi” inoltre aggiunge “siamo abbastanza fiduciosi di trovare altri pianeti di massa più piccola che hanno un’orbita più lontano dalla stella nana”.

Next Post

Battaglia fra GPS europei e Usa: arrivano altri 4 satelliti Galileo

Battaglia fra GPS europei e Usa, arrivano altri 4 satelliti Galileo. Sono stati appena lanciati dalla Guyana francese 4 satelliti di navigazione Galileo. Il lancio è avvenuto simultaneamente tramite il vettore Ariane-5. Si tratta della prima volta che il razzo vettore porta con sé carichi così complessi. Il rilascio dei […]