Tom Hanks premiato al Festival del cinema di Roma

Una pioggia battente che ha incupito il cielo ma non gli animi dei tantissimi accorsi per poter assistere alla premiazione: nelle scorse ore Tom Hanks ha ritirato il Premio alla Carriera all’Auditorium Parco Della Musica in occasione della Festa del Cinema di Roma.

Cominciata con l’anteprima di Inferno a Firenze, la «campagna d’Italia» dell’attore americano è proseguita a Roma, dove ha ritirato il suo premio dalle mani della diva nostrana Claudia Cardinale.

Tom Hanks è un fiume in piena, scherza con i giornalisti, si mette a imitare Clint Eastwood sul set o i giornalisti italiani quando porgono le domande in inglese, ma diventa diretto e chiaro quando si parla di politica: “Non so se si può dire, visti i tanti giornalisti presenti, ma le presidenziali americane 2016 sono un festival di merda. Ogni quattro anni ci troviamo di fronte a un bivio dove c’è ansia e timore del futuro, ma mai come oggi c’è un candidato autoreferenziale, pieno di idee assurde in cui non investiamo, e non lo faremo neppure questa volta. Quando parlo di ignoranza non intendo solo quella politica, ma una cosa è certa: quando prevale l’ignoranza nella politica sono successe sempre cose molto brutte. Certo voi potrete dirmi perché mai un personaggio come Trump si candida alle presidenziali Usa. Ma io potrei replicare: e perché voi avevate Berlusconi?”.

Naturalmente si parla anche di cinema: «È più difficile dire dei no ai copioni – rivela – di solito mi guida nelle scelte il mio istinto. A volte ho detto dei no per non essere imbrigliato nello stesso personaggio. Certo ci si può ripetere per motivi economici, ma esiste anche un contratto che noi attori abbiamo con il pubblico».

Oltre a ringraziare Roma per il Premio, Hanks ha sottolineato il forte legame con la Capitale. E con uno dei suoi primi film, “Big”. “Questo è un film molto speciale per me e mia moglie, perché ci ha permesso di venire in viaggio di nozze, qui a Roma”.

Next Post

Meteo, in arrivo una intensa perturbazione atlantica

Allerta meteo: attenzione, arriva una intensa perturbazione atlantica, con conseguente allerta meteo. Siamo in pieno autunno. Ormai le temperature si sono abbassate considerevolmente un po’ dappertutto e cominciano pure le piogge abbondanti, ma stavolta accompagnate pure da venti forti. Si tratta di un’intensa perturbazione atlantica che nelle prossime ore porterà […]
Meteo, in arrivo una intensa perturbazione atlantica