UMI-BTA8: i nuovi auricolari per gli sportivi

Redazione

UMI-BTA8: i nuovi auricolari per gli sportivi.

Naturalmente di auricolari ne troviamo tantissimi in commercio, utilizzabili in ogni condizione e in ogni occasione.

Quelli che presentiamo oggi sono particolarmente adatti per lo sportivo. Non aspettiamoci nulla di veramente eccezionale, ma fanno più che egregiamente il loro dovere.

UMI-BTA8, la confezione

La confezione è singolare, il che non guasta giacché la maggior parte delle confezioni sono veramente deprimenti.

Il package è una scatola nella quale si trovano normalmente orologi di un certo livello.

Dentro la scatola ci sono i due auricolari appositamente incastonati in un recipiente. Sotto, abbiamo il cavo micro USB per la ricarica, alcuni gommini e ganci di gomma per ricambio, infine il manuale di istruzioni. Il tutto risulta molto gradevole a vedersi.

Design ed ergonomia

Anche l’estetica va sottolineata in maniera positiva. Le casse armoniche grigie sono eleganti, e i condotti auricolari possono essere inclinati di 45 gradi.

Il cavo collegato alle due casse armoniche ci sembra abbastanza robusto. Gli ear-hook assicurano una buona tenuta all’orecchio.

Il controller possiede i tre soliti pulsanti: due servono per il controllo del volume e delle tracce, e uno svolga le altre funzioni, vale a dire on-off, pairing, play-pause e risposta alle telefonate.

Circa i materiali di costruzione, il tutto è in plastica, mentre il cavo è in TPE. Le cuffiette da sportivo posseggono la certificazione IPX4 che, almeno sulla carta, dovrebbe proteggere dagli schizzi d’acqua e dalla presenza di sudore.

Comportamento sul campo

In presenza del codec Aptx nello smartphone al quale ci colleghiamo, il tutto funge in maniera più che accettabile. Le frequenze basse sono ben percepibili, e il cosiddetto effetto bleeding è quasi insistente.

Sulle frequenze medie, così come in molti auricolari, l’ascolto è buono: il suono risulta caldo e riposante. Qualche problema c’è invece sulle frequenze altre, che avremmo voluto fossero più esaltate.

Purtroppo il discorso cambia se connettiamo gli auricolari a uno smartphone senza il supporto aptX. Esistono in questo caso quasi esclusivamente le frequenze medie.

In sostanza sembra il suono di un vecchio telefono. Va bene, appunto, per fare o ricevere telefonate, ma per il resto non aspettiamoci niente di positivo.

Circa il volume del sistema, è sufficientemente alto, tale comunque da isolare, se vogliamo, quasi completamente dall’ambiente circostante. Ma non sappiamo se, quando si fa jogging o altro sport sia veramente consigliabile un isolamento totale dall’esterno.

Modalità telefonica

Per quanto riguarda la modalità telefonica, non c’è nulla di particolare da segnalare. Il microfono funziona bene e non ci sono problemi di collegamento.

Quando corriamo, gli auricolari non danno per nulla fastidio, e non possiamo che consigliarli davvero a tutti coloro che fanno sport. Fermo restando ovviamente che, come abbiamo detto all’inizio, possiamo tranquillamente utilizzarli in ogni altra occasione.

Conclusioni e prezzo

In buona sostanza, sempre che il nostro cellulare supporti l’aptX, le UMI-BTA8 sono un device più che dignitoso. Purtroppo non siamo riusciti a trovare in rete specifiche tecniche sul range di frequenza ottenibile e sul livello di pressione sonora, tuttavia la prova sul campo possiamo considerarla positiva.

Anche perché questi auricolari si trovano su Amazon al prezzo di 27,99 euro. Il rapporto qualità/prezzo, dunque, è più che soddisfacente.

OFFERTA PER I LETTORI: Cuffie Bluetooth Magnetiche UMIDIGI Auricolare Wireless In Ear Senza Fili Impermeabile IPX6 Protezione Liquidi Con Tempo Di Riproduzione 8 Ore Per Smartphone Iphone e Android, PC, MP3, Tablet – Nero

Next Post

Moda e tecnologia, lo smartwatch Guess Connect

Moda e tecnologia, lo smartwatch Guess Connect. Gli smartwatch stentano a entrare in maniera prepotente sul mercato, probabilmente per una serie di ragioni pratiche. Innanzitutto gli schermi di questi orologi, rotondi o quadrati o rettangolari che siano, sono in generale molto piccoli, e non consentono una fruibilità immediata. In secondo […]
smartwatch Guess Connect