Uomini e Donne, Manfredo proprio non sopporta più Graziella

Uomini e Donne, Manfredo proprio non sopporta più Graziella

0

Nella giornata di ieri c’è stata una nuova registrazione del trono Over di Uomini e Donne e, come accade di consueto, buona parte della puntata è stata dedicata a Gemma Galgani, alla sua storia “d’amore passionale” con Marco Filpo, e alle accuse di Tina Cipollari e Gianni Sperti, ma c’è stato spazio anche per una furente litigata tra altri due protagonisti “fumantini” del programma, Graziella e Manfredo.

Il cavaliere e la dama si erano frequentati per qualche settimana, poi la loro conoscenza si era interrotta, con una furente lite culminata con una scenata di Graziella che neppure Maria De Filippi era riuscita a placare.

Nei giorni scorsi, sui social, si dava per certo che la dama avrebbe abbandonato la trasmissione, o sarebbe stata allontanata dalla padrona di casa, ma a sorpresa Graziella è ricomparsa nella registrazione di ieri, e neppure stavolta ha controllato meglio le sue reazioni.

Inizialmente Manfredo era disposto a chiedere scusa a Graziella, ma in cambio però le ha chiesto di non aggredirlo più, perché i suoi attacchi avrebbero prodotto una sorta di pubblicità negativa nei suoi confronti.

Sottolinea comunque di non essere interessato alla dama, ed anche Graziella chiede scusa a Mariapia per aver esagerato nei toni.

Purtroppo tutto non finisce nel migliore dei modi perché interviene Tina Cipollari. Tina infatti rivela di aver parlato in privato con Graziella e di aver scoperto alcune cose che Manfredo le avrebbe detto durante le loro telefonate.

Per questo motivo non crede alla buona fede dell’uomo: lui esce furioso per poi rientrare poco dopo e fare un vero e proprio attacco a Graziella.

“Se vuoi la guerra l’avrai” chiosa inviperito, lasciando presupporre che gli scontri non si placheranno nelle prossime puntate.

Graziella per fortuna si calma godendosi l’arrivo di Sabatino, un uomo che corteggiava Gemma e ora intende conoscere lei. Il corteggiatore spiega di non aver apprezzato il comportamento di Manfredo rendendo così, il clima ancora più incandescente.

Nessun Commento

Rispondi