Vaccino Covid-19 mRNA è sicuro in gravidanza

Redazione

Con la gravidanza, ci sono molte incognite, specialmente ora durante la pandemia, e una delle principali domande è se gli attuali vaccini COVID-19 siano sicuri per le donne incinte.

Sfortunatamente, in questo caso non esiste ancora una risposta chiara, giusta o sbagliata, perché non ci sono abbastanza studi sulle donne incinte e sul vaccino.

Vaccino Covid-19 mRNA sicuro in gravidanza

Secondo la dottoressa Cynthia Booth, ostetricia / ginecologia e Chief Medical Officer di Banner Payson, è stato dimostrato che le donne incinte sono a maggior rischio di sviluppare una malattia più grave a causa del COVID-19.

Che si tratti della terapia intensiva, di un ventilatore o di un’altra respirazione assistita, o addirittura della morte“, ha detto Booth. “E, naturalmente, le donne incinte possono avere altre cose come l’obesità e il diabete e questo può aumentare ulteriormente il rischio“.

Booth afferma che i funzionari dell’Organizzazione mondiale della sanità inizialmente erano restrittivi sul vaccino per le donne incinte, a causa della mancanza di studi. Dice che ora ci sono alcune cose da considerare.

Alcune cose a cui possiamo guardare però è il fatto che il tipo di vaccino che è“, riferisce Booth. “È un vaccino mRNA, che non è una vaccinazione viva, e si degrada rapidamente nel corpo, quindi riteniamo che questo tipo di vaccino sia sicuro in gravidanza“.

Il dottor Booth dice che alcuni studi in termini di salute riproduttiva si stanno dimostrando promettenti.

Inoltre, stiamo vedendo alcuni dati preliminari dagli studi sui dardi, che sono gli studi sulla tossicità dello sviluppo e della riproduzione, e non ci sono stati ancora quelli che chiamiamo segnali di sicurezza da quelli, e quelli sono studi sugli animali che aiutano a guidarci finché non lo faremo. hanno quegli studi in gravidanza“, ha detto Booth.

Come sempre, è meglio parlare con il proprio medico di qualsiasi decisione in merito alla vaccinazione o meno.

I sintomi del coronavirus COVID-19 includono febbre, tosse e mancanza di respiro. Questi, ovviamente, sono simili al comune raffreddore e influenza. 

Aspettati che un comune raffreddore inizi con gola irritata o irritata, tosse, naso che cola e / o chiuso. I sintomi influenzali sono più intensi e di solito si manifestano all’improvviso e possono includere febbre alta. 

I sintomi di COVID-19 possono apparire più lentamente. Di solito includono febbre, tosse secca e notevole mancanza di respiro, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità

Una minoranza di casi sviluppa polmonite e la malattia è particolarmente preoccupante per gli anziani e per coloro che hanno altri problemi medici come ipertensione, obesità, diabete o malattie cardiache.

fonte@Fox10

Next Post

Dieta: I cibi preconfezionati sono ricchi di sale

Se cerchiamo di seguire una particolare dieta, o semplicemente vogliamo mangiare più sano, ci troviamo a dover far fronte all’ assunzione di sodio (ovvero il sale), ma potremmo essere sorpresi nell’apprendere esattamente quanto sale c’è in un particolare tipo di cibo. Una persona media consuma più di 3.400 milligrammi di sodio ogni giorno, […]
Dieta I cibi preconfezionati sono ricchi di sale