Vaccino monodose per chi ha già avuto il coronavirus, funziona?

Redazione

Il Ministero della Salute ha deciso di somministrare una singola dose di vaccino alle persone che hanno contratto il coronavirus negli ultimi 3-6 mesi.

Siamo tra i paesi più colpiti in europa dal virus del Covid-19, è stata presa così una decisione critica riguardo alla campagna di vaccinazione.

Vaccino monodose per chi ha avuto coronavirus

Secondo quanto dichiarato dal Ministero della Salute, si è deciso di somministrare una singola dose di vaccino alle persone che hanno avuto il coronavirus.

La dichiarazione afferma: “Si prevede di applicare una singola dose di vaccino a persone che hanno avuto il coronavirus con o senza sintomi in precedenza“.

Si afferma che il vaccino in questione sarà somministrato a persone che hanno avuto la malattia negli ultimi 3 e 6 mesi.

In Italia, che ha una popolazione di circa 60 milioni, 1,5 milioni di persone hanno ricevuto finora due dosi.

Secondo i dati di Worldometers, 2,9 milioni di persone sono state contagiate dalla malattia dall’inizio dell’epidemia in Italia, mentre sono morte 98mila.

Next Post

Pane e pomodoro: Utile per la nostra dieta

Il pane al pomodoro, è un pasto che consumiamo molto spesso soprattutto noi popoli latini. Oltre ad essere popolare, è una buona opzione per la colazione. Questo perché è conforme al modello della dieta mediterranea, a base di verdure e grassi sani. Per migliorare ulteriormente le cose, il pane al […]
Pane e pomodoro Utile per la nostra dieta