WhatsApp è allerta messaggi virus, come difendersi

WhatsApp, la famigerata chat installata in milioni di smartphone nel mondo, è minacciata da un virus proprio per la sua semplicità e velocità di utilizzo, nonché per il suo inestimabile valore in termini di dati personali e file multimediali spesso privati.

Per la precisione non è propriamente un virus, ma una truffa. La minaccia prende la forma di una e-mail che maschera la propria provenienza dai server di WhatsApp (c’è anche la schermata con il logo) e che indica come oggetto “incoming voicemail/messaggio in segreteria”.

All’interno dell’e-mail c’è un grande pulsante con la scritta “Autoplay”, cliccando sul pulsante si viene reindirizzati ad una pagina piena di “malware”, pronti ad infettare lo smartphone. L’obiettivo è quello di rubare i dati personali dell’utente e le foto private per poi ricattarli.

Se ricevete questa e-mail cancellatela subito perché WhatsApp non dispone di nessun servizio di segreteria. Inoltre, facendo attenzione si legge che l’indirizzo di origine è fucate@justfax.net, oppure darcy.bambrick@rogers.com, niente a che vedere con l’applicazione di chat. Un altro utile consiglio è quello di installare un buon antivirus al fine di bloccare i fastidiosi malware.

Loading...
Potrebbero interessarti

Google fa pagare agli inserzionisti le finte visualizzazioni su YouTube

E’ bufera per il colosso Google. Secondo il Financial Times, sembra che…

Tre nuovi siti italiani nel patrimonio Unesco

Tre nuovi siti naturalistici italiani sono appena entrati a pieno diritto nella Lista…