Addio a Alan Thicke, attore in Genitori in Blu Jeans

Triste scomparsa nel mondo della televisione americana: si è spento a 69 anni l’attore canadese Alan Thicke, famoso soprattutto grazie alla serie tv Genitori in Blue Jeans.

A stroncare la vita dell’artista un attacco di cuore mentre assisteva a una partita di hockey assieme al figlio 19enne Carter, in California, hanno riferito fonti della famiglia ai media americani.

La sua morte è stata confermata martedì sera dal figlio, il cantante Robin Thicke che ha definito il padre «l’uomo più grande che abbia mai conosciuto».

In Italia l’attore, padre anche del famoso cantante R&b Robin Thicke, divenne molto famoso per il suo ruolo di papà e psichiatra, il dott. Jason Seaver, nella serie Tv della Abc che fu prodotta tra il 1985 e il 1992, Genitori in blue Jeans, e che gli valse una nomination ai Golden Globe.

Oltre alla serie andata in onda dal 1985 al 1992, Thicke ha partecipato per alcune puntate alla soap opera Beautiful, ha avuto parti nella sitcom I’m in the Band (2011) e nelle serie Settimo cielo (2001), How I Met Your Mother (2008) e This Is Us (2016).

Al cinema è apparso in film come “Quando meno te lo aspetti” e “Alpha Dog”.

Dalla prima moglie Gloria Loring, attrice sposata nel 1970, ha avuto due figlie, Brennan e Robin Thicke, il cantante pop conosciuto per hit come “Blurred Lines”.

Next Post

Francesco Facchinetti sarà l’inviato dell’Isola dei Famosi 2017

Se nei giorni scorsi sono stati svelati ufficialmente i primi quattro concorrenti della prossima edizione dell’Isola dei Famosi 2017, ancora permangono forti dubbi sul resto del cast e sugli opinionisti che in studio affiancheranno Alessia Marcuzzi. In queste ore però è arrivata una certezza: è stato scelto ufficialmente il nuovo […]