Asteroide diretto verso la Terra cambia misteriosamente rotta

Redazione

L’asteroide 2022 AE1 è stato scoperto il 6 gennaio e il giorno dopo il sistema automatizzato per la determinazione dell’orbita degli asteroidi (AstOD) lo ha riconosciuto come potenzialmente pericoloso.

Questo sistema calcola automaticamente le orbite dai dati di osservazione degli asteroidi forniti da telescopi e osservatori in tutto il mondo.

Per diversi giorni di gennaio, gli astronomi hanno rintracciato un oggetto vicino alla Terra che si dirigeva verso la Terra.

La sua traiettoria indicava che avrebbe colpito il pianeta nel 2023, ma ha stranamente cambiato rotta.

Asteroide diretto verso la Terra cambia misteriosamente rotta

L’asteroide era in viaggio verso la Terra e gli astronomi avevano già previsto enormi danni dalla sua collisione il 4 luglio 2023.

L’asteroide si stava muovendo così velocemente che non c’era il tempo materiale per provare a deviare la sua rotta, ha affermato l’Agenzia spaziale europea (ESA).

Quando la Luna ha aperto la visuale, il telescopio ha mostrato che la probabilità di impatto era diminuita drasticamente. Da allora è stato confermato che l’AE1 del 2022 non avrà alcun impatto sulla Terra ed è stato rimosso dall’elenco degli oggetti pericolosi dell’ESA.

Gli astronomi prevedono che l’asteroide 2022 AE1 passerà dalla Terra a una distanza di circa dieci milioni di chilometri, che è quasi 20 volte la distanza dalla Luna.

Tuttavia, il fatto stesso di un cambiamento così netto nella traiettoria di volo dell’asteroide rimane strano. Cosa lo abbia influenzato esattamente rimane un mistero.

Next Post

Venere, improvvisamente cambiano i venti sul pianeta

Il secondo pianeta del sistema solare, Venere, è un luogo difficile da esplorare. Poche missioni sono arrivate in superficie, in gran parte a causa della difficoltà di attraversarne l’atmosfera. Questa difficoltà è stata recentemente confermata da un team di ricercatori dell’Università di Lisbona, che ha scoperto che l’alta atmosfera di […]
Venere improvvisamente cambiano i venti sul pianeta