Attenzione al virus Cryptoclocker

La Polizia postale avverte il nuovo virus arriva via posta elettronica e se aperto blocca tutti i documenti sul computer.

Il virus  viene rimosso da chi lo ha inviato solo in seguito al  pagamento di un riscatto. Una frode che da qualche giorno sta mietendo diverse vittime che si ritrovano in posta ordini di pagamenti, mai effettuati, aprendo l’allegato alla posta si manifesta il virus.

L’Sos arriva dalla polizia postale, che sta indagando sulla truffa per cercare di risalire agli ideatori del virus. Virus che sta  causando danni economici significativi a cittadini e ad imprese.

” In primo luogo – avvisano gli esperti della Polizia Informatica – occorre avere il software installato nel proprio computer sempre aggiornato e munirsi di un buon antivirus. E inoltre sempre buona norma avere un backup, una copia d’emergenza dei propri file e, infine, mai aprire mail non attese”.

Attenzione e cautela sono le parole d’ordine in questo caso.

Loading...
Potrebbero interessarti

Roaming lo stop in Europa, la data è il 15 giugno

Se n’era parlato a lungo nei mesi scorsa e ora arriva la…

Venti a 300 km/h nel tornado che ha flagellato il veneziano

Uno spaventoso tornado ha colpito e flagellato il Veneto ed in particolare…