Barilla lancia la sua sfida a Nutella

Una sfida tra colossi che cercheranno di spartirsi un’utenza comunque ampissima: chi la spunterà?

Ad oggi è indubbio che la Nutella, la crema spalmabile alle nocciole di Ferrero, è tra i prodotti più amati e consumati al mondo, ma a breve dovrà vedersela con un rivale diretto, una nuova crema prodotta nientemeno che da Barilla.

Il colosso, famoso in primis per la sua pasta, secondo quanto rivela Reuters, lancerà la sua crema alle nocciole nel 2019: la crema del gruppo di Parma finirà sugli scaffali in un unico formato da 330 grammi e con un prezzo di circa 10 euro al chilo.

La ricetta conterrebbe olio di girasole, il 10% in meno di zucchero, nocciole al 100% italiane e cacao proveniente da piccoli produttori certificati arricchito dalla granella del suo celeberrimo Pan di Stelle.

Il gusto, dicono i pochi fortunati che hanno potuto assaggiare, è estremamente goloso ma sarà leggermente diverso dalla Nutella anche perché secondo le indiscrezioni nella crema Pan di stelle sarebbe sbriciolato un po’ dell’omonimo biscotto.

La nuova crema non verrebbe però prodotta da Barilla in proprio ma servendosi della collaborazione di un altro competitor della Nutella, la Nutkao di Govone.

Next Post

Ryanair, prima vittoria al Tar per il bagaglio a mano a pagamento

L’Antitrust sta continuando a portare avanti la sua battaglia, sempre al fianco dei consumatori e dei loro diritti, ma uno stop forzoso arriva dal Tar: per ora i bagagli a mano dovranno essere pagati dai viaggiatori della compagnia aerea Ryanair. La prima sezione del Tar del Lazio ha infatti accolto […]