Breakfast dating, l’amore sboccia a colazione

Coi social network si è potenzialmente connessi in ogni istante con milioni di persone, disseminati in ogni parte del globo, eppure sempre più spesso si hanno difficoltà relazionali, e si fa fatica a conoscere nuove persone.

Ecco allora che da diversi anni ormai spopolano i siti di incontro, che “accoppiano” potenziali anime gemelle, facendole incontrare sulla base di gusti e interessi condivisi.

L’ultima frontiera in quest’ambito è però il breakfast dating, un nuovo modo di vedere il tradizionale speed date o appuntamento al buio, che sta attirando migliaia di persone in tutto il mondo.

Il gioco è semplice: tavoli e sedie per la colazione sono posizionati in modo da creare un tête-à-tête tra ragazzi, che avranno 5 minuti per fare nuove conoscenze e decidere se approfondire il dialogo con l’interlocutore oppure cambiare partner.

Secondo la fondatrice Julie Krafchick, alla base dell’idea c’è la voglia di ricreare un modo più organico di conoscere le persone: “Esistono innumerevoli siti di incontri e social network, ma non c’è un luogo fisico dove incontrare le persone in generale. Ciò che volevo – spiega – era trovare un modo di riconnettere nuovamente le persone nella vita reale”.

Next Post

Chioggia, asportata cisti di 10 kg ad un’anziana

Un intervento senza dubbio eccezionale quello portato a termine nell’ospedale di Chioggia: una cisti di ben dieci chili è stata asportata a una donna di 65 anni dai medici dell’Ulss 14. Una cisti enorme, presente nell’addome, che è stata estratta integra con un intervento chirurgico molto delicato: il suo peso […]