Caparezza alla riscossa col singolo “Prisoner 709”

Dopo un’assenza dalle scena durata per ben tre anni, il musicista è pronto a tornare alla riscossa, con un singolo e un album che promettono faville: Caparezza ha svelato nelle scorse ore il video ufficiale del primo singolo estratto dal suo nuovo album.

La canzone si intitola Prisoner 709 ed anticipa il disco omonimo in uscita il prossimo 15 settembre.

Il disco, come il precedente, è stato registrato con Chris Lord-Alge (produttore che ha nel curriculum lavori con U2 e Green Day)  a Los Angeles e conta sulle collaborazioni di John De Leo, Max Gazzè e Darryl Mc Daniels dei Run DMC, storica band dell’hip hop americano.

Nel video del nuovo singolo il rapper è prigioniero in un carcere insieme ad altre persone, tutti prigionieri per aver commesso lo stesso reato, vale a dire ‘reati musicali’, tra gli altri c’è chi ha suonato il raggae, chi il rap, chi è semplicemente un cantautore, chi ha suonato metal.

Il cantante pugliese è colpevole di aver commesso tutti i reati precedenti e per questo è condannato alla sedia elettrica.

Lontano anni luce dalle sonorità di “Vieni a ballare in Puglia”, stavolta il rapper di Molfetta appoggia il suo flow e le sue rime sulle sonorità più hard e un testo a cui, come al solito, non è semplicissimo stare appresso alla prima occasione.

I brani saranno 16 e non mancheranno i featuring. Ogni traccia è stata pensata come il capitolo di una storia, con un secondo titolo che si accompagna a quello della canzone.

Chissà se questa sua ultima fatica sarà capace di replicare il successo del passato: l’album precedente, infatti, fece il suo debutto direttamente alla prima posizione della classifica italiana, mantenendo tale posizione anche nella settimana successiva, guadagnandosi la certificazione di disco d’oro, alla soglia delle 25.000 copie vendute, dopo appena due settimane dall’uscita.

Il giorno stesso dell’uscita di “Prisoner 709” partirà per Caparezza il tour instore, mentre a novembre inizierà il tour nei palazzetti.

Next Post

Beppe Fiorello condurrà Sanremo 2018?

Fino a poche ore fa non si sapeva neppure chi sarebbe stato il nuovo direttore artistico della kermesse canora più famosa dello stivale, ed invece ora non si parla d’altro: quando inizierà ufficialmente? Chi sarà il conduttore o i conduttori? Quali saranno le novità della nuova edizione che spingeranno il […]