Charlie Sheen e i suoi arretrati con la carta di credito

Redazione

L’attore Charlie Sheen sta passando un periodo veramente nero, dopo aver ufficialmente confermato la sua positività all’HIV, oggi si ritrova a combattere anche con i debiti.

Secondo il famoso magazine TMZ, l’attore americano sarebbe in “rosso” sulla sua personalissima carta dell’American Express, la carta “platinum” di Charlie Sheen sarebbe infatti sotto di oltre 280mila dollari e di questi almeno 8mila dollari sono di tasse.

Insomma l’attore di Hollywood si ritrova a dover coprire al più presto lo scoperto della sua carta di credito e a pagare, contestualmente, le tasse arrestrate che dovevano, a quanto si legge, essere pagate per il 12 marzo scorso.

Insomma per Charlie Sheen il periodo è veramente nero, d’altronde l’attore oltre alle tasse ovviamente ha ben altri problemi per la testa.

Next Post

Martina Stella convolerà a giuste nozze col suo Andrea

Ormai affermata professionalmente, con la maturità necessaria e senza grilli per la testa, la bella Martina Stella ha annunciato al mondo una bellissima novità: l’attrice convolerà a nozze il prossimo settembre col suo fidanzato, Andrea Manfredonia. Andrea Manfredonia, manager dei calciatori e figlio di Lionello Manfredonia, ex giocatore di Juventus, Roma […]