Cina e UE firmano il grande accordo per il 5G
Cina e UE firmano il grande accordo per il 5G

Oggi a Pechino è stato firmato il grande accordo fra Cina e UE per il 5G.

Che cos’è il 5G? Si tratta della nascita della cosiddetta quinta generazione di sistemi di telecomunicazione, che nel 2020 dovrebbe vedere la luce, grazie anche a un investimento di ben 700 milioni di euro che l’Unione Europea stessa ha posto in essere nel 2013.

A Pechino si sono incontrati Gunther Oettinger e Miao Wei, cioè il potente commissario europeo per l’economia digitale e l’ancora più potente ministro cinese per l’industria e l’informazione tecnologica.

I due hanno firmato una dichiarazione congiunta nella quale hanno sostenuto che “nel 2020, quando il progetto sarà portato a termine, il traffico telefonico di Internet aumenterà di 30 volte rispetto al 2010, e il 5G non solo sarà più veloce, ma garantirà la connessione tra utenti individuali e oggetti, offrendo una vasta gamma di nuove applicazioni”.

I due protagonisti hanno proseguito poi dicendo che “sarà offerta una vasta gamma di nuove applicazioni, utilizzabili in diversi settori professionali”.

Buone intenzioni e previsioni forse un po’ troppo ottimistiche, come se lo sviluppo esponenziale della connettività potesse risolvere i problemi giganteschi di questo mondo malato. Ma l’impegno ce lo mettono, e forse è già qualcosa.

Loading...
Potrebbero interessarti

È in India la statua più alta del mondo

Il paese purtroppo non vive un bel momento, con milioni di persone…

Obama ‘non stiamo perdendo contro l’Isis’

“Non credo che con l’Isis stiamo perdendo” ha dichiarato il presidente degli…