Colesterolo cattivo, le abitudini che devi modificare

Redazione

Molte delle abitudini che abbiamo, dovrebbero essere modificate per contenere i livelli di colesterolo cattivo.

I livelli di colesterolo sono spesso un punto decisivo per le persone che hanno problemi di cuore, diabete e pressione sanguigna.

Il nostro corpo lavora sui lipidi del sangue e il colesterolo è uno di questi lipidi che circola in tutto il corpo; È necessario per la funzione e la salute di ogni organo.

Mentre la parola colesterolo può farti pensare a qualcosa di brutto, è anche importante notare che c’è un tipo di colesterolo di cui il corpo ha bisogno per mantenere la salute generale.

La lipoproteina ad alta densità (HDL) è il colesterolo buono, mentre la lipoproteina a bassa densità (LDL) è il colesterolo cattivo.

L’aumento del colesterolo LDL è dannoso per la salute in quanto trasporta il grasso in eccesso nel fegato attraverso il sistema sanguigno e lo deposita nelle cellule del corpo.

Ciò si traduce in grasso corporeo in più che può causare arterie ostruite, ictus e aumento della pressione sanguigna.

Colesterolo cattivo le abitudini che devi modificare

Quali sono le abitudini da modificare per contenere il colesterolo cattivo

Il consumo di cibi grassi come latticini, carne e dolci zuccherati può aumentare i livelli di LDL.

Il suo alto contenuto di grassi contribuisce ai depositi di grasso nel fegato, aumentando così i livelli complessivi di colesterolo.

Quello che mangi è importante quanto quello che non mangi. Le persone che non includono alimenti ricchi di fibre e vitamine come noci, semi, cereali integrali e verdure a foglia nella loro dieta sono anche a rischio di sviluppare il colesterolo alto.

Che sia congelato o in scatola, è necessario prestare attenzione durante il consumo di cibi confezionati, a causa dell’alto contenuto di conservanti aggiunti per prolungarne la durata.

Non leggere le etichette degli alimenti può farti ingerire cibi ricchi di sodio e grassi saturi che aumenteranno i livelli di LDL.

Ovviamente da questo gruppo escludiamo i prodotti in scatola o surgelati fatti in casa. Per la tua salute, dovresti stare lontano dai cibi confezionati il ​​più possibile.

Il consiglio più basilare dato alle persone che hanno a che fare con il colesterolo alto è fare esercizio fisico.

Questo perché la mancanza di esercizio fisico può causare un eccesso di grasso corporeo che contribuisce ai depositi di grasso nel fegato.

Questo diventa un fattore che contribuisce ad un aumento dei livelli di LDL. Contribuisce anche ad aumentare il colesterolo HDL, che è inversamente proporzionale all’LDL.

Mantenere il rapporto grasso nel corpo a livelli bassi ti protegge da possibili malattie croniche.

Fattori come il fumo, il consumo di alcol e gli alti livelli di stress giocano un ruolo importante nel determinare i livelli di colesterolo.

Questi problemi legati allo stile di vita possono aumentare la pressione sul cuore e scatenare l’ansia. Ciò può farti consumare cibo spazzatura o fumare e bere alcolici per gestire lo stress.

La mancanza di una dieta equilibrata e una ridotta immunità possono causare un aumento dei livelli di LDL.

Next Post

Gambling e cinema asiatico, da Squid Game agli anime: ecco 3 titoli in cui si uniscono

Il cinema asiatico, soprattutto dopo il grande successo di Parasite del regista Bong Joon-ho agli Oscar 2020, continua a riscuotere un grandissimo successo nel mondo. Una delle caratteristiche che ha contraddistinto alcune sue pellicole è il tema del gambling, che tra film, anime e serie tv ha fatto più volte […]
Gambling e cinema asiatico da Squid Game agli anime