Dipendente della Nasa conferma: La terra è piatta

Redazione

Un nuovo sguardo alla forma del pianeta Terra è stato presentato dal famoso fisico Matthew Boylan. Lo scienziato ha lavorato per molti anni come responsabile della grafica operativa per l’agenzia aerospaziale statunitense NASA.

Matthew Boylan ha lavorato alla creazione di computer grafica per la NASA. Ha prodotto immagini spaziali fotorealistiche che, secondo l’agenzia, sono vere fotografie dello spazio. Ma improvvisamente, lo scienziato ha lasciato il suo lavoro e ha dichiarato di credere nell’ipotesi della “terra piatta“.

L’ex dipendente ha rivelato di non voler più essere complice di questa sorta di “inganno” e ha iniziato a parlare quando non è stato più ri-assunto dalla NASA e temeva per la sua vita.

Secondo Matthew, la NASA esiste per promuovere l’idea che l’immagine del mondo sia eliocentrica sferica. Durante una conversazione con i giornalisti, una volta disse di aver visto delle fotografie in cui la Terra è piatta.

Matthew Boylan e le sue affermazioni sulla terra piatta.

Matthew Boyland afferma che la Terra dallo spazio non sembra esattamente come la gente vedeva nelle immagini che lui stesso aveva creato mentre lavorava alla NASA. E le immagini realistiche del pianeta, presumibilmente realizzate dallo spazio da diversi dispositivi, sono in realtà solo computer grafica.

Una linea di orizzonte diritta può anche essere vista nelle immagini dei cosmonauti sovietici. Scattarono foto dallo spazio senza l’ormai popolare tecnologia fish-eye e la Terra non sembrava convessa, ma dritta.

Ciò confuta le informazioni indicate nei libri di testo, poiché da questa altezza il pianeta dovrebbe apparire convesso.

È anche dubbio che l’immagine dell’emblema delle Nazioni Unite corrisponda alla “Terra piatta“. Sugli emblemi di varie organizzazioni globaliste, la Terra appare piatta e centrata sul Polo Nord.

I membri della Flat Earth Society e di altre Earther piatte sostengono che la NASA e altre agenzie governative cospirano per illudere il pubblico nel credere che la Terra sia sferica.

L’immagine perpetuata pubblicamente viene mantenuta attraverso una pratica su larga scala della “compartimentazione“, secondo la quale solo un numero selezionato di individui è a conoscenza della verità.

Next Post

Coronavirus, in India la situazione sta precipitando

Mentre molti stati europei cercano, più o meno con successo, di lasciarsi alle spalle l’epidemia di Coronavirus e procedono spediti con le riaperture, in molti altri paesi la situazione è drammatica. In particolare a spaventare è il crescere die contagi e dei morti nell’America Latina ma anche in India. In […]
Coronavirus in India la situazione sta precipitando