Don Bosco Go, il Pokémon Go con santi al posto di Pikachu

Eleonora Gitto

Arriva Don Bosco Go, la versione cattolica di Pokémon Go: a caccia non dei mostriciattoli Pikachu ma di santi con l’aureola.

La Pokémon mania, a quanto pare, non ha risparmiato nessuno nemmeno la Chiesa che ha deciso di lanciare il gioco “Don Bosco Go” per mandare le sue piccole anime pie in giro a scovare i santi.

Il gioco funziona esattamente e, come Pokemon Go come spiega il suo ideatore David Brandán, coordinatore dell’Istituto Salesiano Maria Ausiliatrice di Bernal (Argentina): “spinge i bambini a cercare più santi possibili per poi farli interagire tra loro. Al posto di andare a caccia di Pikachu, di Meowth e simili, i ragazzi dovranno trovare Maria Ausiliatrice, Domenico Savio e Zeferino Namuncurà e molti altri santi”.

Il gioco è nato in occasione della celebrazione dei 201 anni della nascita di Don Bosco che, com’è noto, è il fondatore della Chiesa Salesiana.

Brandán, visto il successo che Pokémon Go, basato sulla realtà aumentata, ha riscosso soprattutto fra i più piccoli, ha deciso che se ne poteva fare una versione più “santa”. Dove ha trovato l’ideatore le risorse per realizzare il gioco?

Con una caccia al tesoro all’interno della Chiesa e della Cappella. “Sono stati coinvolti – ha detto David Brandán – tutti i 215 alunni del collegio in squadre miste al fine di promuovere una maggiore integrazione fra tutti i ragazzi. In fondo questo è il valore che vogliamo insegnarli”.

Ovviamente i santi, una volta trovati, non devono combattere fra loro: “Gli studenti prima devono ottenere i loro Pokeball, tutti quelli che possono cacciare all’interno dei locali della scuola, ma non devono farli combattere tra loro, si sfidano a rispondere alle 100 domande di Don Bosco”. E non poteva essere diversamente.

Next Post

Nino Frassica: differenza d'età, non è un problema

La notizia era stata lanciata lo scorso dicembre: Nino Frassica, 66 anni, era stato beccato da Diva e Donna a Roma in dolce compagnia: la bionda compagna di Frassica era Barbara Exignotis, 25 anni meno di lui, ed ex star del cinema a luci rosse. Frassica, nella sua lunga e fortunata carriera,  ha sempre cercato di tenere […]
nino frassica differenza eta non e un problema