Elton John se l’è vista brutta per una grave infezione

Eleonora Gitto

Il grande Elton John se l’è vista brutta per una grave infezione.

Il cantante, nel corso di un tour in America latina, ha rischiato di morire avendo contratto un’infezione potenzialmente letale.

I sintomi della rara infezione si sono manifestati durante il volo di ritorno da Santiago del Cile.

Elton è stato immediatamente ricoverato in terapia intensiva all’arrivo a Londra. In questo momento si trova a casa e sta meglio.

In un comunicato ufficiale da parte dello staff, si legge: “Ci dispiace informarvi che, per ragioni di salute, Elton John è costretto a cancellare il suo intero programma di esibizioni previste per aprile e maggio a Las Vegas”.

Elton annulla anche la performance prevista per sabato 6 maggio a Bakersfied, in California.

Dice lo stesso cantante: “Sono tanto fortunato ad avere i più incredibili e leali dei fan, e mi scuso se sono costretto a deluderli. Sono estremamente grato nei confronti dello staff medico che si preso cura di me in modo così fantastico”.

Sembra sia stato molto importante identificare rapidamente il tipo di infezione che il cantante aveva contratto in Sud America. Tutto è bene quel che finisce bene, anche per i grandi cantanti.

Next Post

Serena Williams, i commenti sul figlio: è cioccolato al latte

Da pochi giorni è stata lei stessa ad ufficializzare la sua prossima gravidanza, la tennista Serena Williams è in attesa del suo primo bebè. Così mentre la bella Serena condivideva uno scatto sul suo profilo social con tanto di pancione, è arrivato un commento che non è proprio piaciuto alla […]
serena williams risponde commenti razzisti