Emma Marrone riceve il sostegno anche di Matteo Salvini

Nelle ultime ore si è parlato molto, su tutti i media, di Emma Marrone e non delle sue canzone, che pure sono amatissime dai suoi milioni di fans.

La cantante salentina ha infatti l’abitudine di chiudere i suoi concerti, che tiene in tutta la penisola con un seguito sempre altissimo, con l’esortazione ad “aprire i porti”.
Un chiaro invito ad accogliere i migranti, il suo, un invito alla tolleranza e alla solidarietà.

Una frase, la sua, che però non piace a molti, in primis a chi approva la nuova linea del ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che al contrario ha scelto di chiudere gli approdi alle navi dei migranti.

Una frase che ha provocato la reazione becera del consigliere del Carroccio Massimiliano Galli, che sui social ha scritto: “Faresti bene ad aprire le tue c… facendoti pagare per esempio“.

Un insulso sessista, stigmatizzato dalla stessa Lega, che lo ha immediatamente espulso dalle sue fila.

Un insulto che non ha certo fermato Emma, che al concerto di Ancona ha dichiarato:

È un momento storico in cui stiamo annegando nell’odio. Il momento in cui un professore mette all’angolo un bambino di colore e lo prende in giro davanti ai suoi compagni. Io non sono madre, ma vorrei che mio figlio crescesse in un’Italia bella sana, pulita coraggiosa, rispettosa dei diritti di tutti“.

Ed ancora:

Il mio palco sarà sempre fonte di luce, di amore e di rispetto per tutti, anche se questo significa prendersi la merda in faccia. Non diventerò come voi“.

La cantante salentina alla fine ha ricevuto il sostegno anche dello stesso Salvini che alle polemiche ha risposto senza peli sulla lingua:

Ha detto un’idiozia – riferendosi al consigliere Massimiliano Galli – spero di riuscire ad andare a un concerto di Emma Marrone se ne avrò tempo“.

Loading...
Potrebbero interessarti

Gianluca Vacchi lancia l’allenamento ballando

Non è la prima volta che in palestra si utilizzano gli auricolari…

Caitlyn Jenner vuole diventare mamma nel 2017

La notizia è bella grossa e non sembra affatto solo un semplice…