Facebook, a breve disponibili i pagamenti tramite Messenger

In un futuro non molto lontano il social network Facebook potrà essere utilizzato anche per i pagamenti, consentendo di fare acquisti nei negozi fisici tramite smartphone, sfruttando la sua applicazione di chat, Messenger.

Secondo quanto scritto dal sito The Informer, che ha trovato degli indizi nel codice dell’appllicazione, il colosso social è all’opera per consentire ai suoi utenti pagare via chat, senza utilizzare né contante né carte di credito alla cassa. La società di Mark Zuckerberg lancerebbe così una sfida ai sistemi di pagamento via smartphone già in uso, come Apple Pay e Android Pay.

Secondo quanto trapelato da The Informer, l’applicazione di Messenger per iPhone e iPad dovrebbe avere una funzione che consentirebbe di autorizzare i pagamenti con carta di credito, in più si potrà avere accesso anche a “conversazioni segrete”, molto probabilmente mantenute tali grazie all’utilizzo di una password, opzione già in uso su Whatsapp e su altre applicazioni di messaggistica istantanea. Attualmente l’applicazione mobile di Facebook Messenger, consente già le transazioni monetarie tra i suoi utenti, ma con questa novità le sue funzioni risulterebbero di gran lunga amplificate.

Solo lo scorso gennaio Zuckerberg si ha affermato di essere “pronto a collaborare con chiunque fa pagamenti” , volgendo il suo interesse in modo particolare al sistema Apple Pay.

Nel frattempo la compagnia di Menlo Park è al lavoro per realizzare Facebook M, un’intelligenza artificiale creata per offrire informazioni, fare acquisti o effettuare prenotazioni tramite chat, un vero e proprio assistente virtuale.

Loading...
Potrebbero interessarti

Facebook potrebbe eliminare il carattere elitario di Live

Facebook è inarrestabile e neppure in occasione della pausa estiva ha smesso…

Zuckerberg spinge sulla sicurezza Facebook: tremila revisori

Mark Zuckerberg si muove ancora pesantemente sulla sicurezza Facebook: tremila revisori. Il…