Facebook, a Parigi nuovo centro per studiare IA

“Il nostro nuovo team di Parigi ci aiuterà a guidare la ricerca sul miglioramento dell’apprendimento delle macchine. Continueremo a condividere apertamente tutte le nostre scoperte con la comunità legata all’intelligenza artificiale attraverso pubblicazioni, dati open source e collaborazioni con altri ricercatori”: un post su Facebook scritto ma Mark Zuckerberg per annunciare al mondo l’entrata ufficiale di Facebook nella ricerca e quindi nel mondo dell’intelligenza artificiale.

Il celebre social network ha annunciato l’apertura nella capitale francese di un laboratorio di ricerca sull’intelligenza artificiale che conterà 6 ricercatori provenienti da istituzioni pubbliche e private: obiettivo di questo nuovo centro è sviluppare settori come il trattamento automatico del linguaggio, il riconoscimento del linguaggio il riconoscimento di immagini.

Facebook non è certo l’unica azienda a essere interessata agli sviluppi dell’intelligenza artificiale, ma anche le altre grandi aziende di tecnologia stanno investendo molto nel settore: Google ha acquisito una startup di machine learning per 400 milioni di dollari l’anno scorso mentre  IBM ha avviato un programma per lo sviluppo dell’intelligenza artificiale chiamato Watson.

Facebook dal canto suo si occupa di intelligenza artificiale già dal 2013, quando ha aperto un primo centro di ricerca specializzata in California e poi un secondo a New York, dove lavorano in tutto circa una 40ina di esperti.06

Loading...
Potrebbero interessarti

Apple e Trump, la società di Cupertino sale sul carro del vincitore

Apple e Trump, il colosso informatico di Cupertino sale sul carro del vincitore.…

Snapchat batte Facebook: 10 Mld di visualizzazioni

Successo da record per Snapchat che con 10 Mld di visualizzazioni al…