Guns N’ Roses, reunion ufficiale il prossimo aprile in California

Da tanto tempo si mormorava di una loro possibile reunion, francamente troppo, a tal punto che i fans in fondo avevano smesso di crederci.

Ed invece, a sorpresa, Axl Rose ha annunciato la grande notizia sul suo profilo Twitter:  separati a metà degli anni ’90, Axl e il chitarrista Slash torneranno insieme sul palco californiano con i Guns N’ Roses.

Dopo esattamente ventidue anni Axl Rose tornerà a dividere il palco con Slash e Duff McKagan, il 16 e il 23 aprile al Coachella Festival, a Indio, in California.

Se la notizia è stata data, come visto, da Axl, a dare la conferma della versione originale della band sono stati Slash e McKagan, che sempre su Twitter hanno pubblicato il logo della band, confermando voci che si rincorrevano da tempo.

I Guns’N Roses sono considerati tra le più grandi rock band del mondo. Undici album, tre dischi incisi tra il 1987 e il 1992, oltre 100 milioni di copie vendute e una presenza nelle classifiche worldwide che dura ininterrottamente dagli esordi. Una fine sancita nel giugno del 1996, quando Axl, dopo avere conquistato il marchio Guns’N Roses, decise di proseguire da solo con nuovi musicisti.

Il gruppo starebbe già trattando il cachet con i promoter e si parla di 3 milioni di dollari a concerto, con biglietti dai 250 ai 275 dollari.

Next Post

Lippi sta bene, ed è suo il primo tweet a Renzi

Dopo la grande paura dell’ultimo dell’anno, col malore che lo ha costretto al ricovero e a disertare il concerto di Matera, Claudio Lippi sta bene e tra una manciata di ore sarà dimesso. Ma nelle ultime ore ha fatto tanto parlare di se non tanto per la sua salute, dato […]