Lippi sta bene, ed è suo il primo tweet a Renzi

Dopo la grande paura dell’ultimo dell’anno, col malore che lo ha costretto al ricovero e a disertare il concerto di Matera, Claudio Lippi sta bene e tra una manciata di ore sarà dimesso.

Ma nelle ultime ore ha fatto tanto parlare di se non tanto per la sua salute, dato che le sue condizioni erano sembrato subito stabili e comunque discretamente buone, ma un suo misterioso tweet in cui invocava l’urgenza di un incontro con il premier Matte Renzi, correlato da numerose altre risposte.

Un messaggio subito apparso bizzarro ed inverosimile, e alla fine ne è arrivata la conferma: lo stesso presentatore ha chiarito che è stato un hacker a impossessarsi del suo profilo social e a pubblicare tutta una serie di risposte al primo messaggio.

“Mi piacerebbe incontrare il premier Renzi, perché sono incuriosito dal suo modo di comunicare. Ma sul mio profilo Twitter ho scritto un unico messaggio, che adesso neanche si trova più: ‘se qualcuno ha modo di mettermi in contatto con Renzi – avevo scritto – vorrei parlare con lui’. Non era un appello, ma una richiesta. Gli altri messaggi, probabilmente, sono opera di un hacker, o qualcuno mi ha sottratto il telefono mentre facevo degli esami”.

Dopo il primo tweet sul profilo di Lippi ne sono comparsi altri, immediatamente rimbalzati in rete: “Non sono opera mia, evidentemente si è inserito un hacker che ha rubato il mio profilo. Non saprei neanche come cancellarli. Riconosco che ho trovato un’infinità di messaggi di auguri, e questo fa piacere, ma se in compenso si rischia di subire situazioni che montano sul nulla, allora… In buona fede, non ci avevo proprio pensato. Ma ora mi sembra corretto dire l’unica verità”.

Fa invece chiarezza sullo stato di salute del popolare personaggio televisivo Giancarlo Calculli, primario della cardiologia-Utic dell’ospedale di Matera. Lippi resta in osservazione ma “sta bene e sarà dimesso giovedì mattina” ha dichiarato il medico all’Ansa, non escludendo che il paziente possa essere dimesso già mercoledì 6 gennaio, giorno dell’Epifania.

Loading...
Potrebbero interessarti

Eros Ramazzotti alle Maldive col nuovo nato

Eros Ramazzotti, oltre che uno dei cantanti più apprezzati del panorama musicale…

Sylvester Stallone, fame e miseria nel suo passato

Oggi è un attore celebre, ricco e famoso, con guadagni a molti…