Heather Parisi : Lorella Cuccarini accontentata, io solo ospite!

Hanno tentato un’operazione nostalgia portando a casa, tutto sommato, un buon risultato di pubblico e critico eppure, proprio quello show che doveva dimostrare che tra loro non ci fosse alcun rancore, ha portato a galla tanti rancori sopiti per decenni tra Heather Parisi e Lorella Cuccarini, che continuano a lanciarsi frecciatine, anche dopo la fine dello show.

Dopo il programma “Nemica amatissima”, andato in onda venerdì e sabato su Rai1, la Parisi ha scelto di attaccare in un lungo post sul suo sito, sia la produzione del programma sia la sua collega, Lorella Cuccarini, rea di averla fatta sentire un’ospite nel suo stesso programma: “Sono stati stravolti i miei balletti e interventi”.

Secondo la Parisi, i no alle sue proposte non sono casuali o artistici, ma forse segno che andava accontentata l’altra protagonista, cioè Lorella Cuccarini: “Mi devono spiegare per quale strana coincidenza i desideri della mia nemica amatissima siano stati esauditi e i miei no. Ho chiesto di costruire una storia che raccontasse le due protagoniste, attraverso duetti cantati alla James Corden, sketch alla Maya Rudolph, ma non c’è stato verso e la risposta è stata sempre la stessa: facciamo televisione di successo da 20 anni e sappiamo come funziona. E così alla fine sono stata mandata sul palcoscenico in attesa che qualcosa accadesse e solo di rado ho incrociato la mia nemica amatissima”.

Molti hanno frainteso certa mia insofferenza e certe mie espressioni del volto per poco rispetto di questo lavoro. È esattamente il contrario. Sono una professionista impeccabile e detesto veder calpestato lavoro, abnegazione e rispetto per il pubblico in nome di pure convenienze di scuderia. Perché di questo si è trattato. E questo è stato il peccato originale”.

A qualche ora di distanza, naturalmente, è arrivata anche la risposta della collega, intervenuta a Che fuori tempo che fa :  «Sì, ho letto quello che è uscito oggi: bisognerebbe parlarne con lei. Abbiamo finito la seconda serata in un abbraccio, ci siamo tolte i microfoni e siamo scoppiate in lacrime, perché era stata un’avventura faticosa ma anche bellissima. E mi ha detto delle cose stupende. Vorrei rimanere a quel momento. Voglio pensare che Heather, l’autentica, sia quella lì».

Loading...
Potrebbero interessarti

Stefano De Martino cerca la perfezione e si rifà nuovamente le orecchie

Evidentemente restare al fianco di una donna dalla bellezza mozzafiato come Belen…

Claudio Lippi tra problemi economici e ritrovato amore

Professionalmente non è proprio un buon momento, con poche chiamate in ambito…