Il Segreto, anticipazioni martedì 30 agosto

Dopo quello che abbiamo potuto vedere nelle scorse puntate, da cui abbiamo capito che un nuovo personaggio sta per entrare in pianta stabile tra i protagonisti della soap opera, vediamo cosa ci riserva la puntata odierna de Il Segreto.

Nell’episodio di oggi, martedì 30 agosto, vedremo in primis Prado interagire con Matias: dopo che la giovane è stata cacciata dall’autobus, trovata sprovvista di biglietto, confessa a Matias di essere senza meta e di non sapere dove andare.

Il ragazzo allora la invita con lui a Puente Vejo ma un particolare la sconvolte: il cognome di Matias è Castaneda.

Aurora rinuncia alla borsa di studio: non può voltare le spalle alla sua famiglia o a Inés in un momento tanto delicato, soprattutto perché ripensa all’episodio di Amalia che ha immerso il piccolo Beltran nell’acqua bollente e capisce che qualcosa non va c’è, e forse c’è un appiglio per salvare Ines.

Lucas naturalmente non è d’accordo con la sua decisione ma la ragazza pare irremovibile.

Intanto alla Villa Donna Francisca non è mai parsa così felice e serena: dopo anni, vuole addirittura ammodernare la casa e darle un nuovo colore, eppure Raimundo sembra non condividere il suo stesso entusiasmo.

Carmelo cerca di contenere l’atteggiamento autodistruttivo di Severo ma l’impresa si rivela difficile.

Ines chiede ai suoi carcerieri di potersi confessare con Don Anselmo: la ragazza però ha un piano, ed infatti al parroco non vuole confessare alcun peccato ma la verità su Amalia e su quello che vuole fare a suo figlio.

Next Post

Scimmia Lucy, la nostra antenata morì cadendo dall'albero

L’antenata dell’uomo Lucy, la famosa scimmia, morì cadendo da un albero. Per secoli l’uomo ha ricercato le proprie origini. Si confrontano a proposito le teorie creazioniste, quelle stupidaggini continuate ancora dure a morire, e la teoria evoluzionista darwiniana, con i suoi vari risvolti. La madre terra Africa è stata probabilmente […]
Scimmia Lucy, la nostra antenata morì cadendo dall'albero