Immigrazione: Minori abbandonati, ma è una truffa

41 persone denunciate nell’ambito di una truffa che colpisce il cuore delle persone, si trattava infatti di ragazzi che si fingevano abbandonati.

La truffa era molto ben congeniata, sfruttando le attuali leggi sull’immigrazione i ragazzi, attualmente se ne contano 25, si sono presentati ai vari servizi sociali dei comuni, in questo caso in Emilia Romagna, sostenendo di essere arrivati come turisti ma successivamente di esser stati abbandonati dai genitori.

Non avendo parenti in Italia, ed essendo minorenni, i Comuni, attraverso l’ausilio dei servizi sociali, si prendevano in carico i ragazzi sostenendo il loro mantenimento e la loro istruzione ovviamente fino alla maggiore età, tutto questo ovviamente senza costi per le reali famiglie dei ragazzi.

L’idea sfruttava, come detto, le attuali leggi sull’immigrazione, attualmente sono state denunciate 41 persone dalla polizia di Forlì, tutte per favoreggiamento all’immigrazione clandestina e truffa aggravata ai danni di ente pubblico.

Loading...
Potrebbero interessarti

Bergamo durante una gita precipita in burrone

E’ precipitato in un burrone ed è morta durante una passeggiata in…

Chieti, a San Salvo una donna è scomparsa da due giorni

A San Salvo, presso Chieti, una donna è scomparsa da due giorni…