Instagram smaschera chi fa uno screenshot dei post a tempo

Redazione

Instagram ce la mette tutta per proteggere la nostra privacy: in arrivo la feature che avviva se qualcuno fa uno screenshot dei nostri post a tempo.

Il social network di Facebook poco tempo fa, come già aveva fatto Snapchat e altri social, ha introdotto la funzione grazie alla quale è possibile l’autodistruzione, subito dopo la visualizzazione,  dei messaggi inviati con foto e video.

Il vantaggio di questa funzione è proprio  quella di avere una maggiore libertà nel fare le dirette, o di postare foto “sbarazzine” perché si sa che subito dopo essere visti si cancellano negando a eventuali malintenzionati la possibilità di utilizzarli per scopi cattivi.

Instagram è un social che non mai consentito di salvare foto o video altrui. Perciò per gli “spioni” fare uno screeshot è stata, fino a ora, la soluzione più semplice.

Ora però, chi si diverte a carpire immagini altrui, rischia di passare per stalker. Un bel deterrente per molti utenti che amano divertirsi alle spalle del loro prossimo.

Perciò ben venga  Instagram con la funzione che si preoccupa di inviarci una notifica quando un amico “birboncello” fa uno screenshot di un post che noi abbiamo destinato all’immediata cancellazione.

La notifica funziona solo con i post “a tempo”, perciò per lo screenshot di foto e di messaggi diretti classici, non ci sarà nessun avviso.

Next Post

Verona, troppi pedoni investiti in città

A Verona sono troppi gli investimenti che coinvolgono i pedoni. Negli ultimi anni gli investimenti di pedoni nella città sono veramente troppi. Addirittura due donne nell’arco di 24 ore sono state ricoverate in gravi condizioni all’ospedale in seguito a due sinistri: uno avvenuto in Corso Milano, l’altro in Via IV […]
Verona, troppi pedoni investiti in città