iPhone 8 vediamo Apple cosa mette sul piatto della bilancia

Redazione

Dure battaglie si approssimano all’orizzonte per le maggiori aziende mobile, come per la Samsung e adesso anche per la consolidata Huawei, anche la Apple vorrà mettere sul piatto della bilancia un dispositivo che possa “strapazzare” i diretti avversari.

Tutti attendono il nuovo dispositivo iPhone 8 che celebrerà il decimo anniversario per quanto riguarda gli smartphone dell’azienda di Cupertino, un dispositivo che potrebbe essere definito come “lo smartphone”, purtroppo non solo per le caratteristiche tecniche ma anche per il prezzo.

Di notizie certe ce ne sono poche, sicuramente si partirà da una scocca diversa che sarà basata su una combinazione di vetro e acciaio, ma la caratteristica che potrà certamente balzare all’occhio dell’utente sarà l’assenza dell’ormai consolidato tasto home centrale.

Tra le altre caratteristiche che sembrano essere qualcosa in più di semplici rumors, potrebbero essere i bordi arrotondati in stile Galaxy, evidentemente Apple ha effettuato uno studio di settore e i risultati sono stati più che discreti per quanto riguarda il gradimento di tale tipo di display.

Naturalmente altra caratteristica della quale si parla molto è la modalità di ricarica wireless, questo sembrerebbe essere un punto fermo dell’azienda di Cupertino che pare voglia puntare su questa tecnologia per eliminare definitivamente la ricarica “vecchio stile”.

Sempre tra le opzioni che molto probabilmente sono quasi delle certezze, ci sarà l’impermeabilità del dispositivo che dovrebbe essere contro non solo i liquidi ma anche polvere e agenti esterni in generale, ma uno dei punti di forza del quale si parla molto sarà il sistema di riconoscimento attraverso l’iride e il volto.

Non mancherà naturalmente l’evoluzione del Touch ID che sarà ancor più perfezionato, inoltre il dispositivo sarà pronto per la realtà virtuale, ma ovviamente tante opzioni, tante novità vogliono anche dire prezzo alto.

Sui costi del melafonino sappiamo bene che bisogna fare un discorso a parte, per le nuove versioni dell’iPhone 8, dovrebbero essere tre, si parla di costi abbastanza proibitivi, pare infatti che la versione base (da 32GB di RAM) avrà un costo di circa 1000 euro, mentre per la versione da 128GB oltre i 1100 euro e infine per la versione da 256GB siamo intorno ai 1269 euro.

Next Post

Anna Maria Barbera e il legame profondissimo con la figlia Charlotte

Barbara d’Urso, durante la scorsa puntata di Domenica Live, come tutti i programmi di casa Mediaset e Live, ha cavalcato molto l’onda delle polemiche scaturite dalla fine del Festival di Sanremo, ma ha trovato spazio anche per una bella intervista ad Anna Maria Barbera, che da qualche tempo è obiettivamente […]