L’aspartame può davvero prevenire la perdita di peso

Redazione

Negli esperimenti, i ricercatori hanno scoperto che il dolcificante artificiale aspartame, presente in alcune bevande dietetiche, può contribuire allo sviluppo di una condizione chiamata sindrome metabolica, che coinvolge un gruppo di sintomi, tra cui ipertensione, colesterolo alto e girovita ampio.

Le persone con sindrome metabolica affrontano un aumentato rischio di malattie cardiache, ictus e diabete.

I ricercatori hanno scoperto come l’aspartame può essere collegato alla sindrome metabolica: l’aspartame può impedire a un enzima intestinale chiave di svolgere il suo lavoro di scomposizione del grasso durante la digestione.

aspartame puo davvero prevenire la perdita di peso

Lo studio ha incluso tre esperimenti separati

Nel primo, i ricercatori hanno aggiunto l’enzima intestinale a soluzioni di soda dietetica e soda normale. Hanno scoperto che l’attività dell’enzima era significativamente inferiore nelle soluzioni di soda dietetica rispetto alle soluzioni di soda normale.

Normalmente, la fosfatasi alcalina enzima-intestinale, o IAP, agisce nell’intestino per abbattere il colesterolo e gli acidi grassi.

Precedenti studi di ricercatori hanno dimostrato che i livelli di IAP possono essere collegati al rischio di obesità, diabete e sindrome metabolica delle persone.

Nel secondo esperimento, i ricercatori hanno esaminato gli effetti dell’aspartame nell’intestino tenue dei topi maschi.

Hanno iniettato una soluzione contenente aspartame o una soluzione placebo di soluzione salina nell’intestino tenue del muscolo, quindi hanno misurato l’attività enzimatica dello stesso intestino.

Hanno scoperto che 3 ore dopo, l’attività dell’enzima era del 50% inferiore nei topi iniettati con la soluzione di aspartame rispetto ai topi iniettati con la soluzione salina.

Nell’esperimento finale, i ricercatori hanno esaminato quattro gruppi di topi maschi per un periodo di 18 settimane: a tutti i topi è stato permesso di mangiare tutto il cibo che volevano, ma a due gruppi è stato somministrato cibo normale e a due gruppi è stato somministrato un alto contenuto di grassi.

All’interno di ogni reparto, a un gruppo è stata somministrata acqua potabile contenente aspartame, mentre all’altro è stata data da bere acqua normale.

Alla fine di questo esperimento, i ricercatori hanno scoperto che i topi ai quali hanno fornito il cibo a basso contenuto di grassi e l’acqua infetta da aspartame hanno guadagnato più peso rispetto ai topi alimentati con cibo a basso contenuto di grassi e acqua normale.

Ma l’aspartame non sembrava essere una differenza per i topi che seguivano una dieta regolare: non c’era differenza nell’aumento di peso tra il gruppo a cui era stata somministrata acqua di aspartame e il gruppo a cui era stata somministrata acqua normale.

Non è chiaro se i risultati possano essere applicati agli esseri umani.

fonte@ WordsSideKick.com.

Next Post

Disturbi psichiatrici: Spesso le persone si sposano tra loro

Le persone con disturbi psichiatrici possono probabilmente sposarsi e avere figli con altre persone che hanno la stessa tipologia di disturbi, secondo un nuovo studio svedese. Lo studio non ha esaminato il motivo per cui le persone con disturbi psichiatrici, come la schizofrenia e la depressione, tendono a stare con […]
Disturbi psichiatrici Spesso le persone si sposano tra loro