Liam Gallagher, annullato per maltempo il suo concerto a Treviso

La giornata di ieri era attesissima da migliaia di fans, provenienti anche da molto lontano per poter assistere all’esibizione live del loro idolo, quindi il disappunto è stato tanto quando gli organizzatori hanno dato l’annuncio: causa maltempo, i concerti in programma sarebbero stati annullati.

Nello specifico, la pioggia ha frenato l’Home Festival di Treviso e ha portato alla cancellazione del concerto di Liam Gallagher: un temporale ha provocato danni alle strutture e non è stato possibile ripristinarle in tempo per la serata.

«Con estremo rammarico siamo costretti ad annullare la data di oggi, primo di settembre 2017, per verificare e ripristinare i danni avvenuti alle strutture», si legge nel comunicato ufficiale.

Durante il temporale che si è scatenato infatti in mattinata sulla città, un mulinello ha investito uno dei palchi rendendolo inagibile. I vigili del fuoco hanno inibito l’accesso all’area fin quando non sarà ripristinata secondo norma.

“Ma solo oggi” – rassicurano, spiegando: «Per garantire la sicurezza da adesso l’area resterà chiusa fino all’apertura dei cancelli prevista per domani alle ore 15, giornata nella quale la programmazione artistica sarà rispettata completamente».

Naturalmente coloro che hanno acquistato il biglietto giornaliero del 1 settembre 2017 possono richiedere il rimborso, ma questo non ha certo calmato il disappunto dei fans che si sono scatenati sui social.

“Non è accettabile dall’organizzazione di un festival avvisare solo adesso l’annullamento di un evento. Noi siamo per strada, abbiamo pagato benzina, pedaggi autostradali e hotel e voi avvisate solo adesso”, si lamenta Grè. Le fa eco anche Matteo: “Ma sapete che la gente per vedere Liam Gallagher arriva da tutta Italia??? I voli ,alberghi ecc. li rimborsate???”.

Per fortuna, tra le critiche e i messaggi di insulti ,c’è anche chi difende il festival, perché la sicurezza viene prima di tutto.

Next Post

Vaccini: in Australia negano il visto al NoVax più famoso del mondo

Vaccini, attenzione:  in Australia negano il visto a Kent Heckenlively, il “pericoloso” NoVax più famoso al mondo. Ancora polemiche, stavolta a livello mondiale, su questa storia dei vaccini, e su certi personaggi che di ragionare non ne vogliono sapere. Nonostante la questione sia stata approfonditamente sviscerata sotto il profilo medico-scientifico, […]
Vaccini in Australia negano il visto al NoVax più famoso del mondo