Linfonodi: Dopo la vaccinazione Covid può esserci gonfiore

Redazione

Dopo la vaccinazione, i linfonodi possono essere gonfi. Niente di più normale poiché è in questi organi linfoidi secondari che si attiva la reazione immunitaria, in particolare attraverso i meccanismi di presentazione dell’antigene. Pochi giorni dopo l’iniezione del vaccino, tornano alle dimensioni normali. Tuttavia, i linfonodi possono anche apparire gonfi nei casi di cancro . Ad esempio nel cancro al seno , i linfonodi situati sotto le ascelle sono i primi colpiti dalle cellule tumorali che cercano di diffondersi.

Linfonodi Dopo la vaccinazione Covid puo esserci gonfiore

Questo è il motivo per cui il Massachusetts General Hospital, di Boston, Stati Uniti, avverte che un numero elevato di pazienti che vengono per mammografie potrebbe avere linfonodi ingrossati, non a causa del cancro ma a causa della vaccinazione contro Covid-19. I primi casi di linfoadenopatia post-vaccinazione sono stati identificati nel gennaio 2021. Diverse donne che si sono presentate per una visita medica di imaging del seno hanno presentato nodi gonfi , spesso solo su un lato.

Per facilitare l’interpretazione di questi test, i medici del Massachusetts General Hospital pubblicano sul Journal of the American College of Radiology diverse raccomandazioni che si applicano a qualsiasi test di imaging inteso a diagnosticare il cancro al seno o ai polmoni.

I pazienti devono compilare la loro storia di vaccinazione recente: data di iniezione, braccio che è stato punto e quale vaccino è stato iniettato. Nella maggior parte dei casi, queste informazioni saranno sufficienti per interpretare le immagini. Se la linfoadenopatia persiste e il paziente soffre di altri sintomi , sarà necessaria un’ulteriore analisi dei linfonodi.

Next Post

Addormentarsi in un minuto con la tecnica 4-7-8

Esiste una tecnica chiave per riuscire ad addormentarsi nelle ore notturne anche in mezzo allo stress della pandemia. Dormire durante la pandemia di coronavirus è diventata una sorta di sfida nell’ultimo anno. Le paure per la nostra salute, il lavoro e il crescente disagio di stare in casa per ore […]
Addormentarsi in un minuto con la tecnica 4-7-8